Roma Calcio » AS Roma News » Roma, problema centrale

Roma, problema centrale

Il DS Sabatini è a caccia di un giocatore da affiancare a Castan e Burdisso

Marquinhos

MERCATO AS ROMA DIFENSORE CENTRALE SABATINI / ASROMALIVE.IT – Il florido mercato della Roma è ancora lungi dall’essere concluso. Sabatini è ancora alla ricerca di un centrale di difesa da affiancare a Castan, Burdisso e Romagnoli. Proprio quest’ultimo “eletto” ufficialmente terzo centrale da Zeman, ha però solo diciassette anni, e potrebbe essergli data la possibilità di crescere con calma. Il Romanista di oggi ventila la possibilità che il giovane venga rimandato da Alberto De Rossi per non bruciarlo e in quel caso la Roma dovrà prendere due centrali, uno esperto e un giovane come Marquinhos. Il brasiliano del Corinthians piace e potrebbe arrivare adesso come a gennaio. Bisogna stabilire se è comunitario – il suo entourage giura di sì – e bisogna stabilire se il club brasiliano e la società che detiene il suo cartellino siano d’accordo per la cessione. La Roma è convinta di sì ed è convinta di poterlo prendere. Il Tempo poi ci aggiorna su di lui e scrive che l’emissario giallorosso spedito in Brasile sta sistemando gli ultimi dettagli, la questione del passaporto è a posto: Marquinhos ne ha in mano uno portoghese grazie a una pratica avviata tre anni fa. Da definire gli accordi con i tre soggetti in causa: il Corinthians e uno dei fondi che controlla il cartellino verranno liquidati mentre la società del procuratore Bertolucci potrebbe mantenere una percentuale. La formula del trasferimento potrebbe essere il prestito con diritto di riscatto. Il difensore continua ad allenarsi col «Timao» e aspetta solo di imbarcarsi per la Capitale. Un vero e proprio mercato verdeoro, targato Corinthians dopo Dodò e Castan. Il giornale prosegue poi elencando gli altri obiettivi della società, come Kana-Biyik, camerunese del Rennes e Lovren del Lione. Ma entrambi, chi per un motivo e chi per un altro, sembrano più lontani.