Roma Calcio » AS Roma News » Serie A, la Juventus riparte bene. 2-0 sul Parma, ma già contestazioni sul gol di Pirlo

Serie A, la Juventus riparte bene. 2-0 sul Parma, ma già contestazioni sul gol di Pirlo

Anticipo serale della prima di campionato allo Juventus Stadium favorevole ai bianconeri

Mirko Vucinic

SERIE A JUVENTUS PARMA / ASROMALIVE.IT – I campioni d’Italia in carica della Juventus partono subito forte all’esordio di campionato. La squadra di Conte, guidata ad interim da Carrera, ha sconfitto il Parma in casa con il risultato finale di 2-0.

Nel primo tempo inizialmente i ducali hanno tenuto bene il campo, provando a spaventare i padroni di casa senza troppa enfasi. La Juve si è concessa il lusso di fallire un penalty al 33′ minuto con Vidal, ipnotizzato da Mirante dopo che il sig.Romeo aveva concesso il tiro dagli 11 metri per un fallo dello stesso portiere su Lichtsteiner.

Ripresa vivace e partenza sprint della Juventus, subito pericolosa con Asamoah e Vucinic, capaci di mettere in affanno l’intera retroguardia parmense. Il vantaggio arriva al 9′ come lo scorso anno con Lichtsteiner, bravo a farsi trovare pronto sul cross dello scatenato Asamoah per l’1-0. Episodio decisivo poco dopo, con Pirlo che batte una punizione tesa e rasoterra dal limite, Mirante sembra arrivarci sulla linea, ma per i giudici è dentro: 2-0 Juve tutto da rivedere.

Reazione non troppo convinta dei gialloblu, incapaci di costruire azioni combinate e razionali in attacco. Solo Biabiany con la sua rapidità sembra poter creare qualche insidia, ma nulla di preoccupante per Storari e compagni. Nel finale comunque il portiere ex Samp si supera in un paio di interventi su Ninis e Gobbi, salvando il risultato.

Il tabellino dell’incontro:

JUVENTUS (3-5-2): Storari; Bonucci, Marrone, Barzagli; Lichtsteiner (79′ Padoin), Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Giovinco (88′ De Ceglie), Vucinic (79′ Matri). All. Carrera.

PARMA (3-5-2): Mirante; Zaccardo, Paletta, Lucarelli; Rosi (82′ Pellè), Valdes, Acquah (58′ Belfodil), Parolo, Gobbi; Pabon (58′ Ninis), Biabiany. All. Donadoni.

Arbitro: Andrea Romeo

Ammoniti: Giovinco (Juventus), Biabiany, Acquah, Mirante, Lucarelli, Paletta, Valdes (Parma)

Marcatori: 54′ Lichtsteiner, 59′ Pirlo

Keivan Karimi