Roma Calcio » AS Roma News » As Roma, mistero Distinti Nord all’Olimpico. Perché lasciarli vuoti quando si potrebbero riempire?

As Roma, mistero Distinti Nord all’Olimpico. Perché lasciarli vuoti quando si potrebbero riempire?

Il settore dedicato in parte alle tifoserie ospiti spesso rimane sguarnito all’Olimpico

Lo stadio Olimpico di Roma

AS ROMA DISTINTI NORD OLIMPICO OSPITI / ASROMALIVE.IT – C’è un piccolo cono d’ombra, segnalato da alcuni tifosi della Roma, che riguarda la gestione della spettatorialità nello stadio Olimpico per le partite giocate in casa dalla squadra giallorossa. Nella maggior parte degli incontri, ovvero quelli in cui la Roma affronta squadre con tifoserie non numerose, si riserva un settore intero, ovvero i Distinti Nord lato Monte Mario, ai supporters ospiti, con il risultato di vedere praticamente vuota ed inutilizzata una fetta importante dell’impianto capitolino.

Esempio pratico in Roma-Catania, in cui molti ultras rossazzurri non hanno partecipato alla trasferta per via delle restrizioni della ormai vecchia Tessera del tifoso o per impedimenti dati dal Daspo. Chi era presente all’Olimpico ha potuto notare un vuoto macroscopico nel settore posto fra la Curva Nord e la Monte Mario, un brutto colpo d’occhio rispetto allo spettacolo di colori e festa che c’era sul resto degli spalti. La domanda ci viene spontanea, come sosteneva un tempo Antonio Lubrano: perché l’As Roma, sapendo in anticipo della mancata partecipazione in massa di alcune tifoserie avversarie, non apre a favore dei propri supporters la possibilità di acquistare i tagliandi per i Distinti Nord? Molti giovani non possessori dell’abbonamento sarebbero anche più agevolati dal costo, che si aggirerebbe sui 18-20 euro per quello spicchio di tribuna. La domanda speriamo possa passare presto per gli organi competenti e vada al vaglio di una società che comunque finora ha già fatto molto per venire incontro alle richieste dei tifosi giallorossi.

Keivan Karimi