Roma Calcio » AS Roma News » Calcio, Vialli spara a zero su Zeman: “E’ un para…o, combatte solo le battaglie che vuole”

Calcio, Vialli spara a zero su Zeman: “E’ un para…o, combatte solo le battaglie che vuole”

Non si placa la polemica a distanza Roma-Juve per i vecchi fasti delle accuse lanciate dal boemo sul doping

Gianluca Vialli

CALCIO VIALLI ZEMAN POLEMICHE / ASROMALIVE.IT – Non proprio sinonimo di eleganza e savoir faire Gianluca Vialli, l’ex centravanti della Juventus che ieri ha voluto sparare a zero sul suo grande accusatore Zdenek Zeman. L’attuale commentatore di Sky ha etichettato il boemo come un ‘paraculo‘, termine bonario ma offensivo, complice alcunu fasti del passato non ancora digesti per Vialli. Proprio all’emittente satellitare di cui è ormai un dipendente, l’ex attaccante ha segnalato tutto il suo disappunto: “Zeman è un furbo, combatte solo le battaglie che gli convengono“.

La convenienza di cui parla Vialli sinceramente ci sfugge, ricordando che Zeman quando nell’estate 1998 lanciò l’allarme sull’abuso di sostanze dopanti nella Juventus non fu proprio apprezzato all’unanimità, anzi, tali accuse probabilmente ne segnarono l’allontanamento dal calcio che conta per quasi un decennio. “Non l’ho ancora perdonato per aver gettato ombre sulla mia carriera, non mi ha neanche chiesto scusa“. Crediamo in sincerità che sia Vialli a dover chiedere perdono al boemo per averlo etichettato in una maniera tanto dispregiativa quanto troppo confidenziale, visto che chi si batte per un calcio pulito non merita di essere definito paraculo, affatto.

Keivan Karimi