Roma Calcio » AS Roma News » Calcioscommesse, Petrucci: ”Alcune leggi dovranno essere rivalutate”

Calcioscommesse, Petrucci: ”Alcune leggi dovranno essere rivalutate”

Il presidente del Coni si è espresso su alcune situazioni nell’ultimo scandalo del calcioscommesse che, a suo avviso, dovranno essere rivalutate

Il presidente del Coni Gianni Petrucci

CALCIOSCOMMESSE PETRUCCI LEGGI RIVALUTATE / ASROMALIVE.IT –  ”Dopo i processi alcune situazioni saranno rivalutate bisognerà farlo a bocce ferme e tenendo presente che la responsabilità oggettiva non si tocca”. Questo è il pensiero di Gianni Petrucci che non è rimasto soddisfatto da alcune situazioni che si sono create nell’ambito dello scandalo del calcioscommesse. Il Presidente del Coni ha poi aggiunto: ”All’inizio il calcioscommesse era uno scandalo grande, lo diventò poi meno e oggi si ritorce contro la giustizia sportiva che sta lavorando seriamente”.

Se hai un account Twitter, diventa follower di Asromalive.it per interagire e non perderti le nuove iniziative che stiamo studiando per l’A.S.Roma