Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Hall of Fame, le reazioni dei vincitori. Losi: “La storia non si dimentica”. Falcao: “Amore infinito”

Hall of Fame, le reazioni dei vincitori. Losi: “La storia non si dimentica”. Falcao: “Amore infinito”

Le dichiarazioni degli ex romanisti premiati per la Hall of Fame giallorossa

Paulo Roberto Falcao

HALL OF FAME ROMA VINCITORI / ASROMALIVE.IT – Subito dopo l’ufficialità della lista di ex calciatori della Roma promossi nell’inziativa Hall of Fame, sono state raccolte le reazioni dei vincitori, tutti mostratisi soddisfatti e riconoscenti a società e tifosi romanisti.

L’ex capitano Giacomo Losi, uno dei più longevi calciatori giallorossi, ha dichiarato:«La storia non va mai dimenticata. I giocatori che hanno fatto la Roma devono essere ricordati». Sicuro della riconoscenza e dell’affetto della tifoseria anche Pluto Aldair: «Sono davvero contentissimo per questo riconoscimento, per me è un onore. Quello che abbiamo fatto sul campo si vede che non è stato dimenticato».

Accorato anche il messaggio dell’amatissimo Paulo Roberto Falcao: «Provo un sentimento di amore eterno. Per un atleta, per uno sportivo, non c’è orgoglio più grande di quello che suscita essere inserito nella squadra di tutti i tempi – ha sottolineato ‘il divino’ – La Roma ed i suoi tifosi sono sempre nel mio cuore».

Premiati anche altri campioni d’Italia del 1983, come Bruno Conti, Franco Tancredi e Roberto Pruzzo; ma anche il compianto Agostino Di Bartolomei, per il quale ha lasciato un messaggio accorato la vedova Marisa: «Essere tra gli undici giocatori di sempre della Roma è una meravigliosa conferma dell’amore infinito che i tifosi hanno ancora per Agostino, nella speranza che il calcio riscopra serietà, rispetto e lealtà: valori che al pari dei muscoli vanno allenati con costanza».