Roma Calcio » AS Roma News » Mercato internazionale, affari con club ‘fantasma’ per Roma e Juventus

Mercato internazionale, affari con club ‘fantasma’ per Roma e Juventus

L’agenzia di stampa Bloomberg lancia l’allarme di uno strano paradiso fiscale calcistico

Ivan Piris

MERCATO INTERNAZIONALE CLUB FANTASMA / ASROMALIVE.IT – L’agenzia di stampa statunitense Bloomberg potrebbe svelare una particolarità ai limiti del legale nel mondo del calciomercato internazionale. Secondo alcune indagini esisterebbero alcuni club uruguayani definite società “fantasma” ed utilizzate solo come scudo fiscale per gli affari di mercato. Secondo ciò che si evince da questa ipotesi, l’Uruguay sarebbe una sorta di paradiso fiscale visto che la tassazione sulle operazioni economiche è ferma al 5%. Alcune società calcistiche avrebbero dunque preso accordi con i procuratori dei calciatori sudamericani per far apparire questi ultimi tesserati per alcuni club, su tutti il Deportivo Maldonado e l’Atletico Rentistas, per evadere così il fisco destinato alle trattative concluse. E’ così che calciatori come Estigarribia e Piris sarebbero stati fatti comparire come appartenenti al Deportivo, così che rispettivamente Juventus e Roma avrebbero avuto meno spese del solito per completare le operazioni in entrata.