Roma Calcio » AS Roma News » Roma – Bologna, Sabatini: ”Piris? Migliorerà. Su alcuni giocatori c’è la mia responsibilità diretta”

Roma – Bologna, Sabatini: ”Piris? Migliorerà. Su alcuni giocatori c’è la mia responsibilità diretta”

Anche il direttore sportivo giallorosso ha voluto commentare l’incredibile sconfitta maturata questo pomeriggio all’Olimpico

Il ds giallorosso Walter Sabatini

ROMA BOLOGNA SABATINI / ASROMALIVE.IT – Il direttore sportivo della Roma, Walter Sabatini, ha parlato nel dopo partita cercando di analizzare i motivi della debacle dei giallorossi:

Che è successo nel secondo tempo?
Prendiamo atto che la squadra ha messo in questa partita tutto e il contrario di tutto. Nel primo tempo intensità, tanti segnali positivi, Totti in forma strepitosa. Nel secondo tempo la squadra si è disunita e poi le partite possono essere condotte in porto anche se si perde brillantezza. Invece c’è stato un black-out di un minuto in cui è successo l’imprevedibile, 2 gol in 1 minuto è difficile vederli e subirli. Poi dopo la squadra ha perso fiducia, ci sono state 2-3 parate di Agliardi. E’ una giornata sfortunata, bisogna valutare pro e contro della partita e riflettere“.

Piris, come gestirlo?
Il ragazzo va gestito come tutti quelli che sbagliano, fino al momento del gol è stato puntuale tranne uno stop sbagliato. Ha subito questo colpo di testa ma è concorso di colpa con la difesa. Non voglio uccidere un singolo giocatore. Nel secondo gol del Bologna c’è stata una bellissima combinazione loro e lui ha sofferto di questo triangolo veloce, ha delle responsabilità, ma nessuno deve uccidere il giocatore. Giocherà, migliorerà, sui giocatori che fanno bene o meno bene c’è responsabilità mia diretta“.

Lamela stupendo…
Ha fatto una buonissima partita, prepotente, come dovrebbe fare tutte le domeniche. Speriamo acquisisca continuità

Problema mentale nel secondo tempo?
L’incubo è cominciato nel primo tempo, qualche segnale si era colto prima. La squadra poteva essersi rilassata ma bisogna saper gestire la partita. Questa è la prima dolorossima sconfitta della stagione, ma sono certo, vedendo i segnali dei giocatori in campo che ci risolleveremo

Che segnali ha colto da Marquinhos?
Io come l’allenatore lo vedo bene, come lo avete visto tutti. Ha qualità, velocità, forza, ci tornerà molto utile