Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Roma, Cappioli: “Contro il Bologna la Roma vincerà attaccando”

Roma, Cappioli: “Contro il Bologna la Roma vincerà attaccando”

Il punto di vista di un ex di entrambe le formazioni che si sfideranno domenica all’Olimpico

Massimiliano Cappioli

ROMA CAPPIOLI / ASROMALIVE.IT – E’ stato intervistato dalla redazione di gazzettagiallorossa.it l’ex centrocampista della Roma Massimiliano Cappioli. Queste le sue parole:

Ricordi della tua esprienza a Roma?
Sopratutto per me che sono tifoso della Roma, è stata fantastica. Dai primi anni nel viviaio, fino al gol nel derby: un’esperienza grandiosa“.

Ricordi della tua esperienza a Bologna?
A Bologna ho passato un anno fantastico. E’ stata una bella esperienza dove ho trovato tanti amici e colleghi. Era una squadra abbastanza grande con la quale in coppa Uefa uscimmo solamente in semifinale contro il Marsiglia“.

Roma-Bologna. Che partita si aspetta?
Mi aspetto una Roma che vinca attaccando. E’ vero che non ci sono partite facili, ma dopo la grande prestazione di Milano, penso che sia in grado di poter vincere questa partita“.

Sul problema infortuni?
Queste sono scelte che spettano all’allenatore, ma con Zeman anche i calciatori più sconosciuti giocano talmente bene da diventare protagonisti“.

Lei ha affrontato Zeman da avversario. Che ricordi ha?
Mi ricordo che le sue squadre erano molto veloci e micidiali. Con quattro passaggi arrivavano in porta“.

Zeman o Montella?
Montella è un bravo allenatore con un grande carattere, ma ha poca esperienza ed è ancora troppo giovane. Facciamo fare qualche anno a Montella e poi vediamo“.

L’uomo partita?
Quella con il Bologna, è una partita che possono decidere tutti“.

Osvaldo?
E’ un giocatore sul quale la Roma può puntare molto“.

Totti?
Francesco è sempre decisivo, e nonostante l’età può dare ancora tanto. Il ruolo? Non sarà rapido come una volta, ma a velocità di pensiero non si batte“.