Roma Calcio » AS Roma News » Roma, l’assenza di Osvaldo si sente

Roma, l’assenza di Osvaldo si sente

Ancora una volta Destro ha deluso le attese

Daniel Osvaldo

ASROMA OSVALDO DESTRO SAMPDORIA / ASROMALIVE.IT – Era il giocatore più in forma dell’attacco, escluso Totti che nonostante gli anni che avanzano è in ogni zona del campo. Poi è arrivato Bergonzi, nel giorno in cui Osvaldo ha segnato la seconda rete in due partite, e da lì l’attaccante italoargentino si è fermato. Due piccoli infortuni rimediati prima della partita contro il Bologna (che avrebbe comunque saltato per squalifica) e poi successivamente, non gli hanno permesso di venire convocato nè per Cagliari nè per la sfida di ieri sera alla Sampdoria.

E la sua assenza si è fatta sentire eccome. Olimpico stregato per i giallorossi e naturalmente per Zeman, che senza Osvaldo perde molto in fase di concretizzazione: la Roma aveva tutto il tempo per rimettere in carreggiata la partita, sfruttando l’uomo in più, ma nel finale la difesa doriana è diventata di ferro e per poco non ci è scappata la beffa ulteriore, in stile Bologna. E se il giovane Florenzi ha mostrato ancora una volta promettente personalità, Destro e Lamela continuano a litigare colpevolmente con il gol, con il primo che non ha sfruttato le varie occasioni capitategli.

Ora l’attaccante italoargentino è pronto a riprendersi il suo posto al centro dell’attacco e a dare un dispiacere alla Vecchia Signora. Dalle parti di Trigoria ci sperano davvero tutti.