Roma Calcio » AS Roma News » Roma, Rosella Sensi: “Zeman mi piace, ma avrei fatto altre scelte”

Roma, Rosella Sensi: “Zeman mi piace, ma avrei fatto altre scelte”

L’ex presidente parla della Roma attuale

Rosella Sensi

ASROMA ROSELLA SENSI ZEMAN / ASROMALIVE.IT – L’ex presidente giallorosso Rosella Sensi è intervenuta ai microfoni di Rai Sport e ha parlato della Roma attuale. Ecco le sue dichiarazioni su Juventus-Roma: “Sono molto amareggiata perché dopo venti minuti la Juventus era già sopra di 3 gol. Credevo molto in questa partita e mi sarebbe piaciuto vedere quell’orgoglio da romanista che purtroppo non ho visto. Dopo il 3-0 da tifosa speravo ancora in una reazione. È un 4-1 che brucia molto. Montella? Avrei proseguito con alcuni giocatori, ma non critico le scelte di oggi. Zeman mi piace, ma Montella è un buonissimo allenatore. Avrei fatto altre scelte. Pur rispettando la nuova politica della società, forse non avrei preso tutti questi giovani. Il calcio è un gioco di squadra. Le responsabilità vanno distribuite. Forse qualche calciatore non è adatto al calcio di Zeman. Frasi di Baldini? La Roma è abituata alla vittoria, non come la Juve ma è abituata. Non capisco queste dichiarazioni che stridono con la carica che uno dovrebbe avere prima di Juve-Roma. La Roma dovrebbe avere un atteggiamento più difensivo? In alcune partite sì.