Roma Calcio » AS Roma News » Roma, Tiribocchi: “Zeman sta andando nella direzione giusta”

Roma, Tiribocchi: “Zeman sta andando nella direzione giusta”

Il giocatore ex Chievo e Atalanta è ora alla Pro Vercelli

Simone Tiribocchi

ASROMA TIRIBOCCHI ZEMAN  / ASROMALIVE.IT –

Simone Tiribocchi, attaccante della Pro Vercelli, romano e di dichiarata fede giallorossa, è intervenuto sulle frequenze di Centro Suono Sport, 101.5 .

Queste le sue dichiarazioni:

Cosa ne pensi di questo inizio stagione della Roma?

“E’ sicuramente un buon inizio, anche nelle amichevoli la Roma è andata forte e vincere fa bene: la vittoria porta vittoria. Zeman ha già dato alla squadra una mentalità diversa. La vittoria a Milano, dopo quel pareggio col Catania, serviva ai giallorossi. Zeman sta andando nella direzione giusta, cosa che non è riuscita a Luis Enrique lo scorso anno, nonostante secondo me avesse delle buone idee”.

Nelle tua esperienza a Lecce hai avuto modo di giocare insieme ad Osvaldo. Cosa puoi dirci dell’attaccante della Roma e della Nazionale?
Osvaldo è fortissimo fisicamente e tecnicamente dotato: per lui parlano i suoi gol. Ha impiegato un po’ di tempo a fare il salto di qualità e in questo senso gli è stata molto utile l’esperienza fatta in Spagna. E’ migliorato molto anche di carattere”.

Però alcuni episodi, vedi Bergamo lo scorso anno, rischiano di creargli una brutta fama…
“Vi racconto un aneddoto: io da tifoso della Roma e da amico gli dissi che doveva smettere di fare lo scemo…”.

E tu non hai avuto paura di una sua reazione nei tuoi confronti?“(ride, ndr) E io mica sono Lamela! Scherzo ovviamente, Osvaldo non è un bad boy!”.

Dei cinque gol realizzati finora dalla Roma, qual è a tuo giudizio il più bello?
“Come azione sicuramente il gol di Osvaldo a San Siro con l’assist di Totti, ma la rovesciata sotto la Sud è stata eccezionale, per fortuna questa non gliel’hanno annullata!”.

Cosa ne pensi di questo ritorno alle origini per Totti che Zeman vede come esterno sinistro? “Per me Francesco può giocare anche difensore centrale! Lui puoi metterlo ovunque, magari come esterno segnerà di meno, che poi anche questo è da vedere. Ma se riesce ad allenarsi con continuità farà un’altra grandissima stagione”.

SE HAI UN ACCOUNT TWITTER, DIVENTA FOLLOWER DI ASROMALIVE.IT PER INTERAGIRE E NON PERDERTI LE NUOVE INIZIATIVE CHE STIAMO STUDIANDO PER L’AS ROMA