Roma Calcio » AS Roma News » Calcioscommesse, Guberti e il calcioscommesse a Roma

Calcioscommesse, Guberti e il calcioscommesse a Roma

Tra le squalifiche del procuratore Palazzi c’è anche Stefano Guberti, tesserato con la Roma ma accusato di combine ai tempi del Bari

Stefano Guberti

ROMA GUBERTI CALCIOSCOMESSE / ASROMALIVE.IT – Il calcioscomesse a Roma rappresenta un fenomeno molto presente soprattutto per la sponda biancoceleste. Negli ultimi anni alcuni calciatori, durante la militanza nella Lazio, sono rimasti invischiati in vicende legate alla vendita di partite. Ultimo tra questi, Stefano Mauri, che attende l’apertura del processo sportivo per il proprio filone d’inchiesta dopo aver poggiato le membra sulle brande del carcere sempre per le stesse vicende. Paradossalmente anche la Roma è stata penalizzata dal calcioscomesse, ma solamente penalizzata, perchè ha un tesserato coinvolto nella vicenda: Stefano Guberti. L’ala viene coinvolta per fatti riguardanti la sua militanza nella Sampdoria, squadra da cui la Roma lo ha prelevato, in particolare per la partita Bari – Sampdoria.  A seguito del processo sportivo, il calciatore è stato condannato anche in secondo grado a 3 anni di stop. Un piccolo danno per la Roma, in quanto nella finestra di mercato estiva non è riuscita a piazzare Guberti in nessuna società proprio per il processo che si stava svolgendo. Ora il calciatore aspetta l’esito dei vari ricorsi presentati allendandosi nel campo sportivo di Trigoria, senza alcuna prospettiva. Ora ripensando alle sue dichiarazioni entusiaste riguardo alla felicità immensa per il gol segnato alla Roma con la maglia della Samp, si può pensare che potrà ritrovare il sorriso realizzando una rete a Stekelenburg, questa volta però in allenamento…