Roma Calcio » AS Roma News » Chievo-Sampdoria, Ferrara KO

Chievo-Sampdoria, Ferrara KO

Buona la prima per Corini subentrato in settimana a Di Carlo, reti di Thereau e Di Michele per il Chievo e Maresca per la Samp

Ciro Ferrara

CHIEVO SAMPDORIA / ASROMALIVE.IT – Il Chievo torna alla vittoria dopo 5 sconfitte di fila che l’hanno relegata nei bassifondi della classifica e hanno sancito l’esonero di Di Carlo. Gli è subentrata la bandiera gialloblù Corini. Ferrara invece incassa la prima sconfitta esterna e va alla pausa per le nazionali con le certezze di inizio anno dissolte in queste ultime partite.
Corini schiera dal primo minuto l’ex giocatore della Roma Stojan mentre Ferrara propone il suo attacco da contropiede formato da Estigarribia, Maxi Lopez e Krsticic. Nel primo tempo, partita non spettacolare con poche occasioni rilevanti ma ha l’acuto durante i minuti di recupero: la retroguarda della Samp ha una grossa disattenzione che permette al francese Thereau di trafiggere Romero. E’ il vantaggio dei veneti.
Il secondo tempo riparte con un Chievo con la classica paura di vincere e una Sampdoria che cerca di alzare i ritmi senza riuscirci seriamente. I blucerchiati trovano però il gol al 62′ con una punizione di Maresca. L.Rigoni appostato sul palo ostacola Sorrentino e la palla termina in rete. La partita sembra destinata ad un pareggio che non dispiace a nessuna delle contendenti, ma Ferrara deve restituire la fortuna che gli è piovuta addosso all’Olimpico. Questa volta non è Stekelenburg, ma il blucerchiato Romero a regalare il gol agli avversari ed è proprio un tifoso romanista come Di Michele a trafiggerlo.
Al triplice fischio di Gervasoni al Bentegodi Chievo batte Sampdoria per 2 a 1.

Sara Mascigrande