Roma Calcio » AS Roma News » Diario del Giorno, Pallotta e le novità sul nuovo stadio. Fuori Burdisso contro l’Atalanta?

Diario del Giorno, Pallotta e le novità sul nuovo stadio. Fuori Burdisso contro l’Atalanta?

La sintesi di tutte le notizie del giorno riguardanti la società: il nuovo stadio, la preparazione della gara con l’Atalanta, le notizie di mercato

Un'immagine della tifoseria giallorossa

DIARIO DEL GIORNO / ASROMALIVE.IT – E’ stato il giorno di James Pallotta. Il presidente romanista, atterrato ieri nella Capitale, ha rilasciato alcune dichiarazioni: ”Baldini resterà qui per molto tempo, e chi dice che se ne andrà non sa di cosa sta parlando. Lui è la mia guida e finché ci sarò io a guidare questa società ci sarà anche lui, almeno per i prossimi 10-12 anni. La stampa deve smettere di scrivere tutte queste inesattezze perché non rispondono alla verità, né io né lui andremo da nessuna parte”. Poi il tycoon americano ha precisato che, in questi giorni, si concentrerà prevalentemente sulla questione stadio ma domenica sarà anche presente all’Olimpico, sia per seguire la squadra che per presenziare alla cerimonia dell’Hall of Fame. In effetti, secondo alcune indiscrezioni, Pallotta, nel pomeriggio avrebbe avuto un colloquio con Luca Parnasi, il capo del Gruppo Parnasi, che si sta occupando della costruzione del nuovo stadio della Roma. Sempre più possibile, almeno così sembra, che la nuova struttura possa sorgere a Tor di Valle.

Verso Roma – Atalanta. Intanto oggi sono anche uscite le designazioni arbitrali. Domenica i giallorossi troveranno Luca Banti, per la prima volta in questo campionato. Potrebbe ricostituirsi, contro l’Atalanta, il centrocampo formato da De Rossi, Bradley e Pjanic, anche se il bosniaco è in dubbio. Non è certa, però, nemmeno la presenza dell’ex Chievo. Ecco le parole del suo agente, Alberto Faccini: ”Mi sento quotidianamente con lui. E’ sereno e sta recuperando bene ma l’ultima parola spetta ai medici”. Intanto, però, nell’allenamento di oggi, Bradley ha lavorato con il gruppo. C’era anche Dodò. Nella sessione mattutina, Zeman ha provato una linea difensiva composta, a destra da Piris (che ha ripreso il suo posto, scalzato nelle due ultime gare, da Taddei) a sinistra da Balzaretti e dai centrali Castan e Marquinhos. Potrebbe essere proprio questa la novità in vista di domenica: a quanto pare, infatti, Burdisso potrebbe avere un turno di riposo, dato che non ha convinto in queste prime uscite stagionali. Intanto, Osvaldo, su Twitter, ha smentito energicamente il litigio che, a detta della stampa, sarebbe avvenuto con Lamela al termine di Juventus – Roma: ”Basta con questa storia che ho litigato con Lamela!!! Ma non è vero!! Mo mi so rotto!!!”.

Mercato: un terzino e un difensore a gennaio? La Roma continua a pensare a nuovi innesti. Secondo l’edizione odierna del Corriere dello Sport, si stanno concentrando le energie per portare a Trigoria, nel mercato di Gennaio, un terzino e un difensore centrale. Non tramonta la pista che porta a Sebastian Jung ma piacciono anche tre giocatori blucerchiati: Berardi, Gastaldello e Obiang. In relazione a quest’ultimo, si è parlato anche di un possibile scambio con Tachtsidis.

Hall of Fame. La società ha informato che, la cerimonia di premiazione degli undici giocatori che sono stati eletti nella Hall of Fame gialorossa, sarà visibile su Roma Channel e sul canale ufficiale di Youtube a partire dalle ore 10.45 di domenica prossima. I cancelli dell’Olimpico apriranno alle ore 10.15. Ci saranno Nascimento dos Santos Aldair e Paulo Roberto Falcao, che verranno addirittura apposta dal Sudamerica. Presenti tutti gli italiani della formazione votata, eccezion fatta per Amedeo Amadei, che per motivi di salute, forse non ce la farà. Infine, saranno presenti anche i familiari di Bernardini e Di Bartolomei, che riceveranno una maglia speciale in onore degli indimenticati giocatori della Roma.

Marco Pennacchia