Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Giovanissimi Nazionali, Coppitelli: “Dobbiamo far crescere i ragazzi”

Giovanissimi Nazionali, Coppitelli: “Dobbiamo far crescere i ragazzi”

Orgoglioso e soddisfatto il mister dei Giovanissimi che hanno battuto l’Aprilia per 3-0

Federico Coppitelli

GIOVANISSIMI NAZIONALI COPPITELLI / ASROMALIVE.IT – Il vincente Federico Coppitelli è stato raggiunto dai microfoni di Voce Giallorossa: oggi i suoi ragazzi hanno portato a casa i tre punti che li confermano in vetta alla classifica.

Queste le sue parole a caldo: “Un risultato tondo, oggi non era facile perché l’Aprilia è una buona squadra, loro hanno fatto sempre partite importanti su questo campo quindi ciò mette in risalto la prestazione della nostra squadra. Abbiamo subìto poco e creato molto. E’ stata partita vera, dai toni agonistici alti. Noi giochiamo con un modulo che deve riuscire a valorizzare i nostri ragazzi. Nel settore giovanile si deve fare in modo che nel corso del tempo i ragazzi possano metabolizzare più moduli tattici, a prescindere dallo schema. Fino ad ora tutte vittorie, cosa le ha chiesto la società? Noi dobbiamo far crescere i ragazzi, l’anno scorso abbiamo fatto un ottimo lavoro, poi nel girone conclusivo abbiamo affrontato due squadre che in quel momento avevano qualcosa in più. Quest’anno abbiamo tutto per andare fino in fondo. Questo è il nostro obiettivo. La politica delle società italiane? Ogni società ha la sua logica, noi non abbiamo fatto una squadra per vincere lo Scudetto Giovanissimi, abbiamo preso dei giocatori per permettergli di fare un percorso di crescita“.