Roma Calcio » AS Roma News » Non Solo Roma - Notizie delle altre squadre » Motogp, Stoner starebbe pensando di ritornare sui suoi passi?

Motogp, Stoner starebbe pensando di ritornare sui suoi passi?

L’australiano potrebbe restare nel mondo delle moto, magari come wild card…

Casey Stoner

MOTOGP RITIRO STONER NON DEFINITIVO FORSE / ASROMALIVE.IT – “Chissà, poi in futuro ci ripenserò”.Casey Stoner l’ha buttata lì parlando con Alberto Porta di sportmediaset a Phillip Island, ma gli appassionati si sono aggrappati a quella frase per scacciare l’incubo di aver perso il pilota più spettacolare della MotoGP. Per sempre. L’australiano della Honda non ha ancora lasciato il paddock, ma già manca agli amanti delle corse e a Valencia quello che sembra essere un addio potrebbe trasformarsi in un arrivederci.

Certo, “dovrebbero cambiare molte cose in MotoGP, per far sì che io decida di rientrare”, ma è proprio a questo piccolo spiraglio che si attaccano in tanti. Compresa la Honda, che sa benissimo di perdere l’unico pilota davvero capace di fare la differenza con la sua moto. Magari già l’anno prossimo il grande capo Nakamoto potrebbe chiedere a Stoner un parere sulla RC213V del futuro, quella che dovrà sottostare ai nuovi regolamenti della Dorna. C’è poi la possibilità di vederlo di nuovo in gara, magari come wild card nella sua Phillip Island per cercare il settimo sigillo consecutivo. Insomma, potrebbero essere solo suggestioni, ma l’impressione è che prima o poi rivedremo Stoner in sella. Non si sa quando, non si sa in quale campionato, ma c’è ancora speranza di rivedere presto quei traversi pazzeschi sui cordoli e quella guida sempre aggressiva e spettacolare.