Roma Calcio » AS Roma News » Radio, Nela: “Uno fra Destro e Osvaldo è di troppo”

Radio, Nela: “Uno fra Destro e Osvaldo è di troppo”

Le parole dell’ex giallorosso sul parco attaccanti della Roma

Sebastiano Nela

NELA RADIO TOSCANA / ASROMALIVE.IT – Dalle frequenze di Radio Toscana, dice la sua Sebino Nela riferendosi in particolar modo al settore avanzato giallorosso.

Queste le sue parole:

Osvaldo è ben visto dalla tifoseria giallorossa, sta facendo bene: il carattere è un po’ così, ma ci si può lavorare. Non so se può essere messo sul mercato, certo è che molto dipenderà dal suo rapporto con Zeman e da quanta panchina farà, eventualmente, da qui a gennaio. Uno fra Destro e Osvaldo è di troppo nella Roma, perché nessuno dei due vuole fare l’esterno, si sentono centravanti: ecco perché è sempre confermatissimo Lamela. Osvaldo piace moltissimo all’estero, credo che il suo prezzo, intorno ai 15 milioni, potrebbe essere più basso se venisse ceduto in Italia. Se la Fiorentina vuole svoltare in campionato, il suo acquisto varrebbe la spesa fatta. Un sacrificio per fare il salto di qualità va fatto. Baldini? Ha avuto la possibilità di andarsene, anche in squadre stratosferiche. Ma si è preso a cuore la situazione della Roma, ha un buon rapporto con Sabatini, con la proprietà americana e con Unicredit: a meno che i giallorossi non arrivino settimi-ottavi, il suo futuro sarà ancora nella Capitale“.