Roma Calcio » AS Roma News » Non Solo Roma - Notizie delle altre squadre » Roma, Max Biaggi: “Zeman mi ha detto che non c’è un obiettivo minimo, ma solo massimo”

Roma, Max Biaggi: “Zeman mi ha detto che non c’è un obiettivo minimo, ma solo massimo”

Il campione del mondo Superbike tifa Roma da sempre

Max Biaggi festeggia il titolo

ASROMA BIAGGI PARLA DI ZEMAN / ASROMALIVE.IT – Max Biaggi, campione del mondo di Superbike, ha rilasciato queste dichiarazioni alla trasmissione radiofonica “Te la do io Tokyo”, in onda su Centro Suono Sport.

Sei romano di Londra 

Sono 20 anni che non sono più in Italia, io muoio per la mia città e anche le cose meno belle da buon romano ci rido sopra. Sono a un’ora di aereo ma non mi sento come un italiano emigrato in America, sorrido quando sento delle cose in televisione.

Segui ancora la Roma?
Certo, domenica ho fatto anche una domanda in diretta a Zeman alla Domenica Sportiva quando gli ho chiesto quale è l’obiettivo minimo e lui mi ha detto c’è solo un obiettivo massimo.

Senti qualche giocatore della Roma?
Il figlio di Totti è appassionato di moto, qualche mese fa ci siamo visti qui con la sua famiglia. Mi aspettavo che mi facesse gli auguri, strano che non l’ho sentito.

Lo becchi Ranieri a Monaco?
Fa colazione dove sempre la faccio io ma ancora non l’ho trovato.