Roma Calcio » AS Roma News » Roma, Poggi: “Per stasera la vedo leggermente favorita, ma attenzione a Maicosuel”

Roma, Poggi: “Per stasera la vedo leggermente favorita, ma attenzione a Maicosuel”

Paolino Poggi ha giocato in entrambe le squadre

Paolo Poggi

ASROMA UDINESE PARLA POGGI / ASROMALIVE.IT – Per parlare della sfida di stasera, la redazione di TuttoMercatoWeb.com ha contattato in esclusiva Paolo Poggi, ex attaccante sia della Roma che dell’Udinese. Queste sono state le sue parole:

Roma-Udinese: che gara si aspetta Poggi fra due delle sue ex squadre?
“E’ un momento un po’ particolare per entrambe le formazioni. Storicamente fra le due formazioni sono sempre venute fuori grandi partite, piene di spettacolo. Onestamente è difficile fare un pronostico, ma vedo la Roma leggermente favorita. Dall’altra parte è vero che l’Udinese deve riprendersi dalla sconfitta in Europa League, quindi non regalerà niente”.

La gara di giovedì sera peserà sul morale e sulle gambe dei giocatori friulani?
“Sicuramente non peserà sulle gambe. Per quanto riguarda il morale, ogni giocatore prende certe gare a modo suo: per qualcuno può incidere negativamente, mentre altri giocatori più forti mentalmente sfruttano la sconfitta per cercare la forza di rialzarsi”.

Gara spettacolare, dicevamo: chi saranno i giocatori in grado di risolverla?
“Sceglierne uno della Roma è veramente difficile, visto che con gli schemi di Zeman praticamente tutti gli undici effettivi possono arrivare al gol. Se dovesse giocare (ma le indicazioni vanno verso l’esclusione) punterei su Bradley o in alternativa Miralem Pjanic. Dell’Udinese, invece, dico Maicosuel: dopo la gara sfortunata nei preliminari di Champions il ragazzo si è ripreso ed ora ha una voglia matta di spaccare il mondo”.