Roma Calcio » AS Roma News » Trigoria, Dodò e quel cucchiao con cui si prende la Roma

Trigoria, Dodò e quel cucchiao con cui si prende la Roma

Finalmente il brasiliano sta dando prova in allenamento delle sue grandi doti

Dodò in allenamento

TRIGORIA ROMA DODO CUCCHIAIO / ASROMALIVE.IT – C’è sempre più curiosità per scoprire le doti, finora nascoste, del terzino brasiliano Dodò, vera e propria scommessa di mercato del ds Sabatini, che lo ha portato a Roma strappandolo dal suo club d’appartenenza del Corinthians. Dopo mesi di fisioterapia ed allenameni a ritmo differenziato, questo promettente esterno sta finalmente lavorando con i compagni, dimostrando giorno dopo giorno di poter essere idoneo al più presto per il campionato italiano. Oggi Dodò ha stupito tutti in partitella a Trigoria, segnando una rete stupenda col gesto del cucchiaio, il celebre pallonetto morbido inventato da Totti. Un gesto tecnico di elevata difficoltà, festeggiato dal ventenne con un abbraccio caloroso ai preparatori che lo hanno seguito nella rieducazione fisica e tecnica. Che con questa marcatura di estrema finezza il fragile cigno paulista sia riuscito a conquistarsi Roma?

Keivan Karimi