Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » As Roma, Ag. Bradley: “La Roma sarà la sorpresa del campionato”

As Roma, Ag. Bradley: “La Roma sarà la sorpresa del campionato”

Le parole piuttosto ottimiste del procuratore dell’americano

Michael Bradley

FACCINI BRADLEY / ASROMALIVE.IT – L’agente di Bradley è stato intervistato da sportpaper.it. Di seguito le parole di Paolo Alberto Faccini rilasciate al portale sportivo.

Lei conosce bene la piazza di Roma, il problema dei giallorossi è più tecnico o psicologico?
“Se le opzioni sono queste due dico psicologico, perché questa squadra non si può assolutamente discutere sul piano tecnico”

Conoscendo bene Zeman. Lo vede pentito della scelta di andare alla Roma?
“E’ arrivato a Roma con tutto l’entusiasmo possibile e ora che è in difficoltà sarà ancora più carico per dimostrare che lui e la squadra possono fare tanto”.

Pensa che il calcio del boemo sia superato, o è solo questione di adattamento dei calciatori? 
“Guardi io l’anno scorso ho seguito 40 partite su 42 del Pescara e non mi sono mai divertito così tanto, il calcio di Zeman è sempre proiettato al futuro”.

Zeman e Baldini sono stati criticati molto per le dichiarazioni del post-derby sul campo non facile a causa della pioggia, se le potevano risparmiare?
“Io penso che siano dichiarazioni normali, quando si commenta una partita si prendono in considerazione i pro e i contro, non si può certo negare che per il gioco di Zeman un campo come quello non sia proprio l’ideale”.

Bradley, che è un suo assistito, sta diventando un titolare fisso di questa squadra, se lo aspettava? E lui come si trova a Roma?
“Il ragazzo sta benissimo a Roma, e vorrei ricordare che lo scorso anno ha giocato sempre titolare nel Chievo, che milita in serie A, è titolare degli USA e ha molte presenze con la Nazionale. Lui è venuto qui per conquistarsi il posto e non per fare la comparsa”.

Questa Roma può riprendersi o già si è avviata ad un altro campionato anonimo?
“Io penso che la Roma si riprenderà, anzi i giallorossi alla fine saranno la sorpresa del campionato, questo lo sottolinei”.