Roma Calcio » AS Roma News » As Roma, Cicinho “La mia vita a Roma come ‘Una notte da leoni'”

As Roma, Cicinho “La mia vita a Roma come ‘Una notte da leoni'”

La redenzione del brasiliano

ROMA CICINHO / ASROMALIVE.IT – Nonostante si sia allontanato da Roma, Cicinho continua a parlare della sua avventura italiana ricordando gli eccessi che hanno caratterizzato la sua vita durante la permanenza nella capitale:  “Un giorno ero davvero tanto ubriaco e triste e chiamai un tatuatore. Ho visto il film “Una Notte da Leoni” e un po’ somiglia ad alcune mie esperienze. Quando si beve, non si fanno cose giuste. Ho provato dolore mentre mi facevano il tatuaggio, ma è stato un dolore che mi è piaciuto, mica per masochismo. Il mio passato non mi piace, ne parlo da testimone. Non ho ascoltato quello che mi diceva Dio, ho sbagliato. Può essere divertente ascoltare questa mia esperienza, ma io ora sono cambiato e questo dà la dimostrazione che ci si può ravvedere. Io ora dedico la mia vita a Dio”.