Roma Calcio » AS Roma News » As Roma, stabilita la partnership con Volkswagen. La conferenza stampa dell’Olimpico

As Roma, stabilita la partnership con Volkswagen. La conferenza stampa dell’Olimpico

Conclusa da poco la conferenza stampa tra i dirigenti giallorossi e quelli della casa automobilistica

Mark Pannes e Massimo Nordio

AS ROMA VOLKSWAGEN CONFERENZA / ASROMALIVE.IT – Si è conclusa poco fa la conferenza stampa in diretta dallo stadio Olimpico per ufficializzare la partnership commerciale tra As Roma e il celebre brand automobilistico Volkswagen. All’incontro hanno presenziato all’incontro Mark Pannes (CEO As Roma) , Christoph Winterling (Direttore Commerciale e Marketing As Roma), Massimo Nordio (Amministratore Delegato e Direttore Generale Volkswagen) , Francesco Cimmino (Direttore Marketing Volkswagen).

Le dichiarazioni in conferenza stampa:

Cristoph Winterling

E’ più di una sponsorizzazione, l’intento della società è quello di crescere assieme ad un marchio famoso nel mondo. Già sono state impostate delle iniziative, anche nella cerimonia Hall of  Fame abbiamo mostrato la Volkswagen come partner del club. Puntiamo molto su una riconoscibilità a livello mondiale, anche tramite le famiglie, riportandole allo stadio. Lavorare con questo marchio ci aiuterà molto“.

Mark Pannes

Continuiamo la fase di internazionalizzazione della Roma. Collaboreremo con un marchio di livello mondiale, ciò mi fa molto felice. Anche la Volkswagen era entusiasta di entrare a far parte della grande famiglia del club giallorosso. Sono emozionato se penso a ciò che di grande possiamo fare a livello nazionale ed internazionale insieme“.

Massimo Nordio

“Volkswagen è un marchio che ha sempre venduto in tutto il mondo, ha circa 500 mila dipendenti a livello globale ed ha già investito nel calcio: è partner delle nazionali di Brasile, Argentina e Russia oltre a possedere un club in Germania, ovvero il Wolfsburg. Abbiamo accettato la partnership con la Roma per due motivi, ovvero l’organizzazione perfetta della società e la forza internazionale del marchio Roma”.