Roma Calcio » AS Roma News » Calcioscommesse, Marotta: “Le parole di Gegic? Conte ha già pagato troppo”

Calcioscommesse, Marotta: “Le parole di Gegic? Conte ha già pagato troppo”

Il direttore generale bianconero ha commentato gli ultimi sviluppi

Beppe Marotta

CALCIOSCOMMESSE MAROTTOA GEGIC CONTE / ASROMALIVE.IT – Intervistato da Sky Tg24 il ds bianconero Giuseppe Marotta ha rilasciato un commento sull’intervento di Almir Gegic, l’ex calciatore ora pentito nel caos Calcioscommesse in cui è stato tirato più volte in ballo Antonio Conte: «Conte ha gà patito tantissimo l’essere rimasto coinvolto in una vicenda che non ha nulla a che fare con la sua morale, col suo modo di essere allenatore e professionista. Un conto è parlare di calcioscommesse, un altro parlare di Conte condannato per omessa denuncia riconducibile solo alle dichiarazioni di un pentito. Omessa denuncia che, se tradotta in un contesto dialettico, vuol dire che poteva non sapere che eventualmente i giocatori si erano accordati con quelli della squadra avversaria: è una situazione kafkiana. Il mondo del calcio si è contraddistinto con situazioni più clamorose di quella di Conte, lui ha pagato con una condanna in un procedimento in cui la difesa non ha avuto un ruolo principale e in cui ci si è dovuti sottomettere alle dichiarazioni fatte da un presunto pentito. Carobbio? Questa giustizia deve essere rivista e riformata, va dato il giusto spazio per difendersi da attacchi pretestuosi come quelli di questo ex calciatore».