Roma Calcio » AS Roma News » Diario del giorno, verso Roma – Torino con i soliti ignoti nel mercato giallorosso

Diario del giorno, verso Roma – Torino con i soliti ignoti nel mercato giallorosso

Una sintesi delle principali notizie di oggi in casa Roma: dal ritorno a Trigoria agli ultimi sviluppi del mercato

Un’immagine della tifoseria giallorossa

DIARIO DEL GIORNO / ASROMALIVE.IT – dopo ben due giorni di riposo (forse non troppo meritato, vista la scarsa concentrazione in campo), la Roma oggi si è ritrovata a Trigoria. Lunedì, infatti, arriverà il Torino allo stadio Olimpico.

Verso Roma – Torino. Quali saranno le scelte di formazione di Zeman? Con Tachtsidis e De Rossi squalificati, a centrocampo il boemo non avrà quasi possibilità di scelta. Sarà Bradley a fare il regista, necessariamente. Florenzi potrebbe giocare come interno sinistro, mentre Pjanic potrà essere spostato a destra per evitare una sovrapposizione con Totti. Il capitano ci sarà, mentre bisognerà valutare le condizioni di Osvaldo che, nel derby, ha giocato con un’infiltrazione: che sia giunto il momento di Destro? Lamela, invece, sarà sicuramente in campo: l’ex River Plate, al momento, sembra l’elemento più in forma di questa Roma. Infine la difesa: al fianco di Marquinhos potrebbe tornare Castan mentre sulla fascia destra è possibile il ritorno di Taddei. Piris, infatti, dopo due buone gare, contro la Lazio ha deluso le aspettative.

L’accordo con Volkswagen. Lunedì sera, Mark Pannes e l’amministratore delegato della Volkswagen, Massimo Nordio, comunicheranno l’ufficialità dell’accordo tra la Roma e il marchio tedesco. Lo faranno nel prepartita di RomaTorino. La casa di automobili potrebbe diventare presto il main sponsor della squadra. Alcuni giocatori forse parteciperanno allo spot del nuovo modello d’auto mentre altri prenderanno parte allo stand della Volkswagen al prossimo Motor Show di Bologna.

L’allenamento di oggi. Come si diceva all’inizio, oggi, alle ore 15.30, la Roma si è riunita a Trigoria. Non erano presenti i convocati dalle rispettive nazionali e gli infortunati Stekelenburg e Lobont. Era assente anche De Rossi. Totti ha svolto lavoro differenziato mentre Osvaldo ha fatto solo fisioterapia in palestra. Per il resto, la seduta è stata caratterizzata da tanto lavoro atletico e dalla solita partitella.

Mercato Roma: le solite news su Osvaldo e i soliti ignoti. In questi giorni se ne sono sentite di tutti i colori su alcuni pezzi da novanta della squadra giallorossa. Anche oggi la tendenza è stata questa e così si è parlato ancora dell’interesse della Juventus per Osvaldo. C’è stata poi una nuova indiscrezione, secondo cui sir Alex Ferguson avrebbe messo gli occhi su Erik Lamela: quand’anche fosse vero, però, sembra impossibile che la Roma possa rinunciare a lui in questo momento. Il mercato giallorosso, tuttavia, è vivo anche in entrata ma, purtroppo, continua ad essere costellato di nomi non certo di grande fama. Piace, ad esempio, il difensore Wallace Oliveira dos Santos, 18 anni, fresco campione brasiliano del Fluminense. Il Chelsea però avrebbe già acquistato il suo cartellino al 60%, per ben 5,5 milioni. La Roma potrebbe prenderlo in prestito quest’estate. Un nome più convincente è quello di Marcos Arouca, 26 anni, del Santos, ma è sotto contratto fino al 2014. Il giocatore, però, non ha doppio passaporto europeo e c’è da battere la concorrenza di Milan, Fiorentina e Bayern Leverkusen. Infine, è vivo l’interesse per Alvaro Vazquez, attaccante classe ’91 del Getafe, e della Nazionale Under 21 spagnola.

Marco Pennacchia