Roma Calcio » AS Roma News » Non Solo Roma - Notizie delle altre squadre » Formula 1, in Spagna credono nella penalizzazione di Vettel

Formula 1, in Spagna credono nella penalizzazione di Vettel

Il tedesco in rimonta ha sorpassato con le bandiere gialle

I due rivali fino alla fine: Vettel e Alonso

FORMULA 1 PENALIZZAZIONE VETTEL / ASROMALIVE.IT – In Spagna non si sono ancora arresi e sperano che il titolo 2012 di Formula 1 vada a Fernando Alonso. In queste ore sta montando la campagna su un possibile ricorso Ferrari contro la Red Bull. Motivo? Sebastian Vettel avrebbe effettuato in regime di bandiere gialle un sorpasso su una Toro Rosso. Quindi, non solo quello su Kobayashi e una Hrt, già “smontati” dalle immagini tv, ma una nuova infrazione in corsa. Possibilità di successo? Praticamente zero.

L’obiettivo sarebbe quello di far penalizzare Vettel con 20″, la punizione prevista a fine gara che sostituisce il classico drive-through imposto durante il GP. Secondi che farebbero scendere il tedesco dal 6° all’8° posto e gli farebbero perdere i punti che gli hanno invece permesso di chiudere di un soffio davanti ad Alonso.

Insomma, abbastanza per capire l’eccitazione degli spagnoli, che si sono scatenati soprattutto tramite i social-network. In realtà di prove reali non ce ne sono, ma tutto questo “can can” ha perlomeno fatto rizzare le antenne anche ai più scettici. Sebbene da Maranello smentiscono categoricamente ogni azione.

Bisogna dire che nel caso venisse effettivamente riscontrata una irregolarità anche a diversi giorni dalla conclusione del campionato, la Fia potrebbe applicare la sanzione in modo retroattivo. Quindi c’è ancora tempo, almeno fino al weekend del 9 dicembre, quando si svolgerà la premiazione ufficiale dei campioni 2012 a Montecarlo.