Roma Calcio » AS Roma News » Lazio-Roma, Pruzzo: “Meglio due feriti che un morto, pareggeranno”

Lazio-Roma, Pruzzo: “Meglio due feriti che un morto, pareggeranno”

L’ex bomber dà il suo pronostico per domani

Roberto Pruzzo

DERBY PARLA PRUZZO / ASROMALIVE.IT – Al sito tuttomercatoweb.com Roberto Pruzzo, nel dare il suo pronostico sul derby, usa parole che quest’estate dette da Buffon hanno fatto discutere.

La Roma insegue la Lazio, ci sono possibilità di sorpasso?
Io dico che sono meglio due feriti rispetto a un morto e quindi penso che il pareggio potrebbe accontentare tutti perché entrambe arrivano con una classifica se non proprio deficitaria, almeno molto indietro rispetto alla vetta. In caso di sconfitta la squadra perdente andrebbe in crisi del tutto, perciò uno zero a zero non guarirebbe nessuno però neppure farebbe male a qualcuno”.

La Roma alterna prestazioni buone ad altre che lasciano perplessi, è in grado di affrontare il derby in modo che alla fine i suoi tifosi non escano dallo stadio delusi?
“Non solo alterna prestazioni positive e negative, ma all’interno della stessa gara va a minuti alcuni buoni e altri negativi. Comunque la Roma in alcune mezze ora ha fatto vedere un grande calcio e l’ultima partita, quella con il Palermo, l’ha vinta segnando quattro gol, la Lazio invece ha preso quattro gol dal Catania. Però il derby sfugge a ogni pronostico, comunque lo ridico per me se pareggiano sono contente tutte e due le squadre”

Quali possono essere le chiavi tattiche di questa partita?
“I portieri e l’arbitro, che se non commette errori, la partita va a finire come ho detto, altrimenti tutto è possibile perché ci sono dei grandi calciatori, la Roma davanti ha tre fuoriclasse e la Lazio due, sono questi i giocatori che possono fare la differenza”.