Roma Calcio » AS Roma News » Palermo, Lo Monaco: ”Partita delicata per noi”. Zamparini: ”Temo la voglia di rivincita della Roma”

Palermo, Lo Monaco: ”Partita delicata per noi”. Zamparini: ”Temo la voglia di rivincita della Roma”

Le dichiarazioni su Roma – Palermo da parte del presidente e dell’amministratore delegato dei rosanero

Il presidente del Palermo Maurizio Zamparini

PALERMO ZAMPARINI VOGLIA RIVINCITA ROMA LO MONACO PARTITA DELICATA / ASROMALIVE.IT – Roma – Palermo si avvicina e la piazza romana si attende una grande prova dopo aver fatto due passi falsi con Udinese e Parma. Anche i siciliani, però, non sono certo messi bene: terzultimi in classifica, all’Olimpico dovranno giocare con i denti. Oggi, sia l’amministratore delegato che il presidente dei rosanero, hanno fornito le proprie opinioni sulla gara di domenica sera:

Pietro Lo Monaco a Vocegiallorossa.it

Sul momento delle due squadre
Io posso parlare del momento del Palermo, che viene da cinque risultati utili consecutivi. E’ una squadra in ripresa, anche se la falsa partenza fatta ci condiziona pesantemente. Nelle ultime tre partite, il Palermo avrebbe meritato sicuramente di più di quanto ha raccolto e il fatto che la squadra stia avendo una certa continuità di risultati ci conforta abbastanza“.

Cosa teme maggiormente della Roma?
La Roma è una squadra che è partita con ambizioni notevoli: mi sembra che ad inizio stagione si parlasse di scudetto o quanto meno di qualificazione alla Champions League. Sicuramente è una squadra attrezzata per raggiungere certi obiettivi e i giocatori sono tutti da temere nel complesso. E’ una partita delicata per noi, che abbiamo bisogno di muovere la classifica e per loro che vengono da un momento difficile“.

Su Zeman
Io penso che per la qualità dell’allenatore e dell’uomo parlino i fatti, parli la sua storia, non c’è bisogno di dire altro. Il momento particolare che sta vivendo penso che lo possa commentare solo la dirigenza, che sta seguendo questa linea progettuale e che quindi può avere un’idea chiara sul da farsi“.

Maurizio Zamparini a Radio Radio

”Non mi aspettavo di trovare una Roma in questa situazione. Ora sono preoccupato, perché ha tanta voglia di rivincita ma la squadra giallorossa non è in crisi. E’ un campionato strano, a parte la Juve. Guardate il Cagliari. Bastano tre o quattro vittorie e ti risistemi. Mi preoccupa il fatto che il Palermo è una squadra che gioca e lascia giocare. Quindi la squadra ideale per far ripartire la Roma…”.

Infine ha aggiunto: ”La Roma ha perso una grande occasione lasciando andar via Montella. Lui è un grande e vedrete che farà grande la Fiorentina. Sabatini voleva Montella che ha rifiutato il Palermo perché si considerava della Roma