Roma Calcio » AS Roma News » Pescara – Roma, le ultime sulle formazioni. Scontro tra allievo e maestro all’Adriatico

Pescara – Roma, le ultime sulle formazioni. Scontro tra allievo e maestro all’Adriatico

Bergodi contro il suo vecchio mister Zeman domani pomeriggio

Zdenek Zeman

PESCARA ROMA ULTIME FORMAZIONI / ASROMALIVE.IT – Nella trasferta di Pescara mister Zeman troverà due sorprese: una riguarda l’accoglienza che il suo ex pubblico gli riserverà dopo la promozione dello scorso anno, l’altra è il neo tecnico degli abruzzesi, ovvero un vecchio allievo del boemo come Cristiano Bergodi, suo difensore ai tempi della Lazio. Proprio per questo motivo il Pescara potrebbe emulare il 4-3-3 zemaniano per cercare di bloccare una Roma vogliosa di prendere terreno per avvicinarsi all’Europa.

Bergodi rispetto al dimissionario Stroppa proverà a rinforzare la difesa puntando su calciatori più esperti. Ecco perché le assenze dei giovani squalificati Zanon e Capuano potrebbero aprire le porte ai più esperti Terlizzi e Bocchetti sulla linea arretrata. Potrebbe esordire sulla fascia l’ex Crescenzi, convocato in extremis seppur non al meglio della condizione, mentre in mezzo al campo potrebbe trovare spazio gente come Nielsen o Togni, protagonisti nella scorsa stagione con Zeman. Attacco quasi al completo, dove l’ex Caprari, Weiss e Quintero cercano minutaggio per mettersi in mostra in serie A.

Zeman dovrà fare i conti con molti elementi non al top della condizione. In difesa uno tra Burdisso e Castan dovrà stringere i denti, così come Piris sulla destra. In mezzo al campo previsto il rientro di Tachtsidis in regia mentre Florenzi potrebbe restare a riposo per la prima volta dopo alcune settimane, lasciando il posto a Bradley. Problema principale è la sostituzione dell’infortunato Lamela, con un ballottaggio che verrà risolto solo in extremis tra Nico Lopez e Destro.

Keivan Karimi