Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Roma, Argenio: “Tra De Rossi e Zeman manderei via Zeman”

Roma, Argenio: “Tra De Rossi e Zeman manderei via Zeman”

Tra passato e presente la squadra giallorossa sotto la lente di ingradimento

Zdenek Zeman

ARGENIO JOSE ANGEL LUIS ENRIQUE ZEMAN / ASROMALIVE.IT – Ha parlato sulle frequenze di Radio Centro Suono Sport Andrea Argenio, inviato di Radio Barca Mania alla trasmissione “Bar forza lupi” condotta da Massimo D’Adamo, Cincy Simonacci, Antonella Coricello.

Un tuffo nel passato giallorosso, con qualche aggiornamento su due ex della Roma Luis Enrique e Josè Angel.

Su Luis Enrique:
Anche se ultimamente il calcio non è la prima delle sue preoccupazioni, Luis Enrique segue sempre le partite della Roma. Così, per lo meno, scrive sempre sul suo profilo Twitter. E’ rimasto molto legato alla squadra giallorossa“.

Su José Angel:
José Angel Valdes, non sta trovando molto spazio nel Real Sociedad, nonostante la squadra non stia facendo un gran campionato. L’ex terzino giallorosso sta facendo molta panchina, dovuta anche dall’inaspettata esplosione del terzino titolare Alberto De La Bella“.

Infine anche qualche parola riguardo il presente della squadra della Capitale. Un parere molto critico nei confronti del Boemo.

Zeman è tornato a Roma con una giusta voglia di rivalsa che lo ha portato però a cacciarsi in dei vicoli ciechi. Tutti invecchiamo, ed è invecchiato anche lui.  Di fronte a campioni affermati non riesce a dare il meglio di sé e soffre la personalità di certi giocatori.
Il rapporto con De Rossi, secondo me, non viene gestito nel miglior modo possibile. Se ci dovessimo trovare di fronte ad un out out io manderei via Zeman. E così accadrà. Purtroppo, un’altra stagione è stata buttata al vento”.