Roma Calcio » AS Roma News » Roma, Candela: “Ieri è stata una partita perfetta”

Roma, Candela: “Ieri è stata una partita perfetta”

L’ex terzino francese elogia i giallorossi

Vincent Candela

ASROMA PARLA CANDELA / ASROMALIVE.IT – L’ex giallorosso Vincent Candela, intervenuto a Radio Audax, è tornato sulla bella vittoria di ieri sera della Roma contro il Palermo:

Cosa è cambiato rispetto alle ultime gare?
“Secondo me non è cambiato nulla rispetto alle altre partite, perché anche contro l’Udinese, il Bologna, il Genoa ho visto una bella Roma. Forse non continua per tutti i novanta minuti, a differenza di ieri dove invece abbiamo giocato una gara perfetta contro un Palermo che però non c’è stato”.

Che ne pensi di Goicoechea?
“È ancora troppo presto per dare un giudizio, però mi è sembrato pronto e sicuro. Ieri ha fatto bene anche se in realtà il Palermo ha tirato veramente poche volte”.

Come giudichi l’espulsione di Destro?
“Ieri ha fatto un bel gol, sono contento perché si è sbloccato ed è un peccato l’espulsione soprattutto adesso che c’è il derby. È vero che Osvaldo sta attraversando un ottimo momento di forma ma c’è ancora una settimana e speriamo non succeda niente. Sicuramente Mattia ricorderà bene questo suo primo gol diciamo che se lo dimenticherà difficilmente”.

All’inizio del match i tifosi hanno fischiato…
“I fischi fanno parte del nostro mestiere. Certo, non è piacevole riceverli prima della partita ma se ci sono vuol dire che sono meritati e non vengono mai a caso, sopratutto dopo le sconfitte contro Udinese e Parma“.

Un paragone tra questa e la tua Roma?
“L’idea c’è… Piris é un giocatore molto tecnico e importante per la squadra ma bisogna dargli tempo. Balzaretti ottimo giocatore, nulla da dire… il paragone ci sta tutto!”.