Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Roma, Candela: “La squadra ha dimostrato di saper reagire”

Roma, Candela: “La squadra ha dimostrato di saper reagire”

Il punto di vista di un ex d’eccezione sulla Roma del Boemo

Vincent Candela

CANDELA IL ROMANISTA / ASROMALIVE.IT – Quest’oggi il Romanista propone un’intervista all’ex giallorosso Vincent Candela. Eccone un estratto:

“Dopo il derby c’era bisogno di ripartire. Ma la squadra ha dimostrato di saper reagire nel modo giusto. Quella col Pescara non è stata obiettivamente una bella partita, ma, come già con il Torino, era fondamentale prendere i tre punti. Anche a Siena dovrà essere così, perché l’unico risultato possibile, a mio parere, è la vittoria, se vogliamo dare un senso a questo inizio di stagione. Anche perché, dopo quattordici partite, stiamo verificando che questo campionato è ancora una volta modesto”.

Riguardo la questione della Roma poco zemaniana, afferma: “I meccanismi sono ancora da acquisire del tutto, perché anche con il Torino e il Pescara ho visto ancora poco del gioco zemaniano. Però ho visto la vittoria e il fatto che non si siano subiti gol. E questo è importante, anche se non si avevano di fronte due squadre particolarmente temibili. Magari quei meccanismi sono anche un po’ cambiati. Non voglio dire che è meglio giocar male ma prendere i tre punti, piuttosto che ottenerli giocando bene. Ma in questo momento va bene così. Perché c’è bisogno di riagganciare chi ti sta davanti e dare continuità a questa serie, che è sempre utile per il morale. Aspettando la gara con la Fiorentina, che è un avversario diretto, al cui confronto è certamente meglio arrivare avendo vinto anche a Siena”.