Roma Calcio » AS Roma News » Roma, parte la settimana del derby e dei dubbi. Portiere e De Rossi i casi più spinosi

Roma, parte la settimana del derby e dei dubbi. Portiere e De Rossi i casi più spinosi

Sarà una settimana infuocata quella dell’ambiente giallorosso

De Rossi e Zeman

ROMA SETTIMANA DERBY DUBBI / ASROMALIVE.IT – Settimana caldissima in casa Roma quella che porterà alla dodicesima giornata, quella del derby contro la Lazio, una delle sfide più attese della stagione. I giallorossi vengono da una vittoria per 4-1 sul Palermo che però pare abbia rasserenato solo in parte la piazza. In vista della stracittadina cominciano i primi dubbi di formazione e di utilizzo da parte del tecnico Zeman, ancora alla ricerca di una squadra ideale sulla quale puntare ad occhi chiusi.

PORTIERE – Il primo dubbio riguarda l’estremo difensore titolare; rientrerà dall’infortunio l’olandese Stekelenburg, portiere sulla carta di grande affidabilità ma che ha mostrato due pecche fondamentali: la poca propensione alle uscite con la difesa alta e la reattività piuttosto bloccata, soprattutto nelle sconfitte con Parma e Udinese. Il suo sostituto Goicoechea ha invece convinto, dimostrando agilità e una buona proprietà di palleggio. I dubbi stanno tutti qua per Zeman, puntare sulla sicurezza internazionale di Stek o sulla giovane vena dell’uruguagio?

DE ROSSI – Carne al fuoco per le voci e le polemiche l’ha gettata il dg Baldini ammettendo di poter anche pensare ad una cessione di De Rossi, escludendo la sua incedibilità. Il mediano di Ostia finora ha deluso nel ruolo di mezzala richiesto da Zeman, tanto è che in tre delle cinque vittorie giallorosse in campionato De Rossi era in panchina. Domenica sera nel 4-1 sul Palermo ha convinto il trio Bradley-Tachtsidis-Florenzi, ma il boemo è sicuro che capitan futuro, in una sfida sentita come il derby, farà di tutto per esserci.

Keivan Karimi