Roma Calcio » AS Roma News » As Roma, Conferenza stampa Zdenek Zeman

As Roma, Conferenza stampa Zdenek Zeman

Le parole del boemo alla vigilia di Chievo-Roma

Zdenek Zeman

AS ROMA DICHIARAZIONI / ASROMALIVE.IT – Nella giornata di oggi, alle 12.15 circa mister Zeman si è presentato nella sala stampa di Trigoria per la consueta conferenza pre partita. Domani, alle ore 15, la Roma scenderà in campo a Verona per affrontare il Chievo.Queste le parole del tecnico giallorosso:

Si deve trovare continuuità attraverso l’apprendistato?
La sqaudra si sta esprimendo bene. C’è voglia,entusiammo di fare le partite

Totti e Pjanic?
Totti e Pjanic sono offensivi e penso che così siamo più equilibrati, Pjanic aiuta di più

Chi sta meglio tra Destro e Osvaldo?
Stanno tutti e due benissimo

Stekelenburg sembra aver recuperato, ci sarà alternanza o giocherà Goicoechea?
Formazione la do domani, tutti e tre i portieri mi danno tranquillità

Teme di più il Chievo o il campo?
Io penso che il Chievo non è da sottovalutare sia per i risultati in trasferta che per il terreno di gioco

Abbiamo visto discutere Stekelenburg e Burdisso
Burdisso credeva che la prendeva Stekelenburg e viceversa

Cambia l’atteggiamento della difesa?
Ha preso coscienza di quello che deve fare, ha in testa un modo di giocare

E’ stata annunciata l’amichevole del 2 gennaio. E’ rischioso tornare così a ridosso del campiionato?
Magari preferivo andare a Cipro. Le strutture sono belle e il tempo aiuta a lavorare bene. 4 giorni per lavorare bene ce l’ho spero che non ci disturba il fuso

Quali sono le difficoltà da affrontare per il calcio italiano?
Non ti so rispondere, ce ne sarebbe da parlare per una settimana. Spero che chi si candida abbia in testa qualcosa per migliorare il clacio italiano che ha bisogno di migliorare

Lamela è recuperato al 100%? La Roma è il gruppo più futuribile della Serie A?
Lamela sta bene fisicamente e di testa, non ci sono problemi. Noi abbiamo tanti giovani che siu stanno mettendo in mostra, ultimo è Romagnoli. Oltre al futuro mi auguro che facciano anche il presente

Sarà mai possibile vedere un tridente offensivo con Lamela-Totti e Pjanic?
E’ possibile, Totti e Lamela sono attaccanti, Pjanic lo sta diventando

I diffidati, ne terrà conto?
no, cercherò di mettere 11 in campo per fare la partita poi col Milan si vedrà

Sta cambiando di meno nelle ultime paritte. Sta trovando il suo assetto?
Non abbiamo mai cambiato tanto, ne giocano 11 e mi dispiace per chi sta fuori

De Rossi? Dodò può giocare 90′?
Daniele sta bene, di testa è più importante e sta bene, Dodò non è ancora in grado di giocare 90′

Può essere che i giocatori sono meno scettici nei suoi confronti?
Cercavano sempre di fare e non ci riuscivano al meglio. Dal ritiro la squadra ha lavorato e mi ha dato soddisfazione. Quello che è successo a Torino spero non ricapita più

Sono tutti dalla sua parte? Magari non è stato sempre cosi?
non devono essere dalla mia parte, devono essere dalla parte della Roma. La squadra si è resa conto e dimostra che vuole raggiungere qualche cosa. Non so ai singoli giocatori ma sicuramente alla squadra

De Rossi com’è andato in Coppa Italia? Con De Rossi può essere stata fatta la stessa cosa che è stata fatta con Pjanic, che è stato ai margini all’inizio?
De Rossi si sta applicando di più, all’inizio con l’Atalanta ha fatto molto bene quindi possono giocare tutti poi ci sono scelte mie e a parte il pestone sta bene