Roma Calcio » AS Roma News » Curiosità, la storia di Daisuke Nakajima: fa 10.000 Km per una partita poi rinviata

Curiosità, la storia di Daisuke Nakajima: fa 10.000 Km per una partita poi rinviata

La storia dello sfortunato tifoso giapponese del Glasgow Rangers che ha viaggiato dal Giappone alla Scozia per vedere la propria squadra

Lo sfortunato Daisuke Nakajima

CURIOSITA’ DAISUKE NAKAJIMA 10.000 KM PARTITA RINVIATA / ASROMALIVE.IT – La storia che si sta per raccontare ha un qualcosa di fantozziano: una comicità che lascia dell’amaro in bocca, soprattutto per chi l’ha vissuta. Il protagonista è un tifoso del Glasgow Rangers, Daisuke Nakajima, che, per vedere la propria squadra, ha percorso quasi 10.000 km dal Giappone alla Scozia. La meta, infatti, era Elgin, cittadina della Scozia nord orientale, dove si sarebbe dovuta disputare la gara tra l’Elgin City e, appunto, il Glasgow Rangers. Mentre Daisuke si faceva 14 ore di volo e 5 di treno, è stato deciso di rinviare l’incontro per motivi di ordine pubblico. Purtroppo, però, lo sfortunato tifoso, ha saputo la notizia soltanto al suo arrivo.