Roma Calcio » AS Roma News » Curiosità, la triste fine di Byron Moreno. Da arbitro corrotto a recluso per droga

Curiosità, la triste fine di Byron Moreno. Da arbitro corrotto a recluso per droga

Vita rovinata per l’ex direttore di gara noto per l’arbitraggio di Corea-Italia

Byron Moreno nel celebre Corea-Italia del 2002

CURIOSITA BYRON MORENO / ASROMALIVE.IT – Ricordate Byron Moreno, il corpulento arbitro ecuadoregno che rovinò il Mondiale 2002 dell’Italia nella sfida contro la Corea del Sud? Ebbene la sua carriera da direttore di gara internazionale è terminata da anni ormai ed ha intrapreso una strada piuttosto buia. Moreno infatti circa 20 mesi fa era stato arrestato dalla polizia distrettuale di Brooklyn, negli Usa, per spaccio di stupefacenti. Proprio oggi l’ex arbitro è stato estradato in Ecuador assieme ad altri 59 reclusi per buona condotta e pare abbia un look irriconoscibile rispetto ad una decina di anni fa: è sparita la pancetta e si è fatto crescere i capelli, passando dall’aspetto di odioso soldatino pro-coreano a narcotrafficante vecchia maniera. Dalla padella alla brace…

Keivan Karimi