Roma Calcio » AS Roma News » Diario del giorno, Marquinhos migliora, Zanzi si presenta. Pallotta: “Creiamo una buona squadra ed un grande brand”

Diario del giorno, Marquinhos migliora, Zanzi si presenta. Pallotta: “Creiamo una buona squadra ed un grande brand”

Le news giornaliere all’interno del mondo giallorosso

Pallotta e Pannes

DIARIO DEL GIORNO ROMA / ASROMALIVE.IT – Giornata di novità, presentazioni e rumors quella odierna in casa Roma. I giallorossi si lasciano alle spalle la sconfitta di Verona e, mentre festeggiano il Natale in famiglia presso il Capitol club, ufficializzano alcune nuove strategie e personaggi all’interno dell’organigramma.

TRIGORIA – Un solo allenamento mattutino oggi al Fulvio Bernardini; assenti quattro calciatori, ovvero Florenzi impegnato con l’Under 21 in amichevole (sconfitta 4-2 dall’Italia B), gli acciaccati Romagnoli, Taddei e De Rossi, quest’ultimo fermato da una gastroenterite. Si è bloccato per precauzione Osvaldo durante la corsa odierna, mentre buone novità arrivano da Marquinhos, che ha tolto le stampelle e potrebbe rientrare in tempo per la gara di sabato contro il Milan.

ZANZI NUOVO CEO – E’ stato presentato poi nel pomeriggio il nuovo amministratore delegato della cordata Usa, che sostituirà nel ruolo Mark Pannes; si tratta di Italo Zanzi, manager statunitense di 38 anni, scelto personalmente dal patron Pallotta. L’italo-americano si è presentato alla stampa così: “Per me è un onore guidare una squadra storica. Grazie Pallotta e Pannes per la fiducia. Ora la mia responsabilità è ingrandirla. Mi rivolgo ai nostri tifosi, mi impegno a lavorare per raccogliere risultati. La cosa importante non è il mio nome, ma Roma campione. FORZA ROMA!

PARLA PALLOTTA – Anche il presidente in conferenza stampa ha voluto esprimere il proprio ottimismo sulle sorti del club capitolino per la prima volta: “Il mio obiettivo è creare una buona squadra da qui ai prossimi dieci anni e quello di creare un brand tra i più grandi del mondo. Lo stadio? Il primo passo è individuare una location. Stiamo lavorando per costruire il nuovo stadio entro i prossimi 5 anni, speriamo di riuscirci anche prima“.

RUMORS DI MERCATODe Rossi e Pjanic sempre in cima alle indiscrezioni internazionali di mercato: capitan futuro oggi è stato tirato in ballo con alcuni maxi scambi, prima con il Milan, che offrirebbe i cartellini di Abate e Acerbi oltre a circa 16 milioni di euro, poi con il solito Psg in un interessante scambio alla pari con Verratti. Il bosniaco ha invece personalmente smentito un suo addio alla maglia giallorossa per avvicinarsi al Chelsea, ammettendo la sua volontà di onorare il contratto in essere.

Keivan Karimi