Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Roma, Capello: “I giallorossi secondi solo alla Juve. De Rossi? Deve adattarsi al gioco di Zeman”

Roma, Capello: “I giallorossi secondi solo alla Juve. De Rossi? Deve adattarsi al gioco di Zeman”

Il ct della nazionale russa parla del momento della sua ex squadra

Capello con la Russia

Capello con la Russia

ROMA CAPELLO JUVE DE ROSSI / ASROMALIVE.IT – Sky Sport ha raccolto oggi l’esimio parere di Fabio Capello, attuale ct della Russia, riguardo al campionato italiano e principalmente sul futuro della Roma. Il tecnico che ha vinto con la squadra giallorossa lo Scudetto nel 2001 ha parlato molto bene della squadra capitolina: “La Roma è un’ottima squadra, è l’unica che può dare fastidio sulla carta alla Juventus. Le milanesi le vedo indietro, hanno lasciato partire troppi giocatori importanti“. Parere poi su De Rossi, il mediano che lo stesso Capello fece esordire in prima squadra circa dieci anni fa: “Daniele è un calciatore importante, ma deve sapersi adattare al calcio di Zeman. Non so quale sarà il suo futuro professionale, ma per esprimersi al meglio deve essere felice e trasmettere buone sensazioni ai compagni“.