Roma Calcio » AS Roma News » Roma-Fiorentina, Mencucci: “Non era la serata giusta per noi”

Roma-Fiorentina, Mencucci: “Non era la serata giusta per noi”

Ultimi strascichi del post gara di sabato sera da parte viola

Azione di Roma-Fiorentina

ROMA FIORENTINA MENCUCCI / ASROMALIVE.IT – Ha parlato l’ad della Fiorentina Sandro Mencucci che ha partecipato a una cena ad una cena organizzata da un gruppo di tifosi e ha analizzato il momento che stanno vivendo i viola dopo la sconfitta di sabato contro la Roma.

Un momento di flessione ci sta. Dispiace, soprattutto per Viviano, ma abbiamo grandi prospettive per il futuro anche se non posso fare nomi in vista del mercato. Pradè e Macia sono già al lavoro per giugno, a gennaio è tutto più complicato e comprare tanto per comprare non vale la pena. Ma occhi aperti ce li abbiamo eccome. Dopo due anni difficili abbiamo riportato l’entusiasmo. Abbiamo un presidente ultras che vive in modo intenso la Fiorentina. Sabato la Roma ha giocato bene, ma non era la serata giusta per noi. Adesso siamo concentrati verso il Siena. Ho sensazioni positive per questa stagione, eccetto la Juve le altre sono alla portata. Jovetic? Sta facendo di tutto per rientrare domenica, ma non dimentichiamoci che il mercoledì successivo c’è la Coppa Italia che forse è ancora più importante. Se sarà idoneo per tutte e due le gare bene, altrimenti deciderà il mister”.