Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Roma, la conferenza stampa per lo stadio di proprietà. Zanzi: “La location sarà Tor di Valle, l’inaugurazione entro il 2016”. Totti: “Un sogno per i tifosi”

Roma, la conferenza stampa per lo stadio di proprietà. Zanzi: “La location sarà Tor di Valle, l’inaugurazione entro il 2016”. Totti: “Un sogno per i tifosi”

Le parole in conferenza dei membri giallorossi

L'accordo per lo stadio di proprietà

L’accordo per lo stadio di proprietà

ROMA CONFERENZA STAMPA STADIO / ASROMALIVE.IT – Ecco l’attesa conferenza stampa da Orlando della società As Roma che presentà l’accordo per la costruzione del nuovo stadio di proprietà giallorosso. La firma è già stata siglata, sono presenti Pallotta, Parnasi, Totti e Zanzi, mentre da Roma è collegato il sindaco Alemanno e l’ad Fenucci.

Le parole di Fenucci:

Grazie di essere qui a Trigoria per l’incontro. Il sindaco Alemanno è qui per partecipare anche se ha numerosi impegni. Presentiamo l’area che sarà sede del nuovo impianto di gioco della Roma. Si è parlato e scritto molto della situazione degli impianti italiani, tra i più vecchi d’Europa, e credo che la costruzione di nuovi stadi sia uno sbocco economico e di prestigio molto importante per il nostro calcio. Grazie a Cushman e Wakefield abbiamo ristretto il campo sino a scegliere l’area designata“.

Il sindaco Alemanno:

E’ dal 2008 che auspicavamo una proposta dalla Roma per la costruzione del nuovo stadio. Abbiamo cercato di essere vicini alla società in tutti gli aspetti tecnici rispettando la parte privata del progetto. Parlo a nome di Pasquale Calzetta, presidente del XII Municipio, raccomandandoci un’attenzione per questo progetto, un occhio all’ansa del Tevere e alle nuove infrastrutture. Abbiamo un anno di tempi per portare a termine tutte le autorizzazioni per cominciare, ma i tempi si abbatterebbero se venisse approvata la legge sugli stadi dal governo“.

Orlando, parola a Zanzi:

E’ bello essere qui per questo annuncio, ringrazio anche la Disney per ospitarci in ritiro e per la partnership. Roma è una città di stadio, dal Colosseo all’Olimpico, oggi annunciamo una nuova casa per l’As Roma che non sarà seconda a nessuno. C’è molto lavoro da svolgere. La location sarà innanzitutto Tor di Valle. L’intenzione è di inaugurare lo stadio per la stagione 2016-2017 e la capienza sarà tra i 55 mila e 60 mila posti, ideale anche per ospitare una finale di Champions League. Lo stadio sarà finanziato privatamente avvalendosi della legislazione esistente. Il responsabile del progetto sarà il gruppo Parsitalia del dott. Luca Parnasi“.

James Pallotta:

Oggi è una giornata speciale per tutti i tifosi e per la città di Roma. L’annuncio di oggi rientra nel piano di rendere la Roma un club di altissimo livello. E’ stato un processo lungo, ma l’annuncio di oggi è un segnale per l’Italia e per la sua economia.

Luca Parnasi:

Ringrazio innanzitutto Pallotta, Pannes e Zanzi per avermi coinvolto nel progetto. Sono orgoglioso di essere qui, per Roma questo potrebbe essere un lavoro fondamentale, in un periodo critico per l’Italia e per la sua economia. Ringrazio tutte le istituzioni italiane che hanno dato un segnale importante dimostrando che in Italia è possibile avviare progetti così grandi“.

Francesco Totti:

Parlo in inglese? (ride). Faccio un ringraziamento speciale per il coronamento di questo sogno che i tifosi aspettano da sempre. Meritano uno stadio tutto loro per centrare obiettivi importanti. Da capitano ringrazio Parnasi ed il presidente Pallotta per questo sogno che presto realizzeremo“.