Roma Calcio » AS Roma News » Roma, largo ai giovani: domenica Romagnoli al posto di Castan?

Roma, largo ai giovani: domenica Romagnoli al posto di Castan?

Il brasiliano è diffidato e rischia di saltare il Milan

Alessio Romagnoli

ROMA LARGO AI GIOVANI / ASROMALIVE.IT – Ieri, nella classica partitella del giovedì, il boemo tirando casacche tra i giocatori, ha alzato lo sguardo verso i più giovani del gruppo. Se per Marquinhos stare tra i più grandi sembra ormai una formalità, la scelta di affiancare il non ancora diciottenne Romagnoli al brasiliano ha sorpreso un po’ tutti. Ma a Zeman il ragazzo di Anzio è piaciuto molto contro l’Atalanta. Un’idea che a poche ore dalla trasferta con il Chievo forse rimarrà tale, anche se nella testa del tecnico i percorsi del futuro sembrano condurre proprio verso quella direzione. Il nuovo che avanza quindi, ma con un occhio di riguardo al calendario. Castan infatti è ancora nella lista dei diffidati e immaginare un turno di riposo per l’ex Corinthians non sembra così surreale. Dopo Verona infatti, la Roma chiuderà il suo 2013 all’Olimpico con il Milan, gara in cui potrebbe essere richiesto un pizzico di esperienza in più. Una nuova porta chiusa per Burdisso, che nelle continue incomprensioni con il nuovo sistema zemaniano, mostra sintomi di nervosismo, come l’ultimo con Stekelenburg durante la gara con l’Atalanta.

Ballottaggi in vista quindi, che riguardano anche attacco e centrocampo. De Rossi provato insieme a Florenzi e Bradley in mediana, si giocherà fino alla fine il posto con Tachtsidis nella posizione da centrale davanti alla difesa. Abbondanza di scelte anche per quel che riguarda il reparto offensivo: Pjanic spera di cavalcare l’ottimo momento di forma, sfruttando quello meno brillante di Destro e Lamela: il primo acciaccato dalla gara con l’Atalanta e il secondo recuperato ma che potrebbe non partire dall’inizio a causa del campo duro del Bentegodi.