Roma Calcio » AS Roma News » Roma, Luca Di Bartolomei: ”Zeman simile a mio padre nei suoi lunghi silenzi”

Roma, Luca Di Bartolomei: ”Zeman simile a mio padre nei suoi lunghi silenzi”

Le dichiarazioni del figlio del grande capitano giallorosso sul momento della Roma di Zeman

L’ex capitano giallorosso Agostino Di Bartolomei

ROMA LUCA DI BARTOLOMEI ZEMAN LUNGHI SILENZI / ASROMALIVE.IT – In occasione della presentazione del libro Il manuale del calcio, scritto dall’indimenticato capitano giallorosso Agostino Di Bartolomei, il figlio Luca ha parlato al sito romanews.eu dell’evento (che ha avuto luogo al centro sportivo Dabliù all’Eur) e di altri argomenti in casa Roma. Queste le sue parole:

Sono molto felice di questa opportunità, di regalare il manuale ai giocatori della Dabliù, questa serata è abbinata a un’asta di beneficienza e tanti bambini potranno imparare le esperienze a cui Ago teneva molto e che voleva condividere con quelli che si avvicinavano al calcio“.

Sul momento della Roma: “Sicuramente positivo, usciamo da cinque partite positive: ieri credo che sia stata più sfortuna e qualche distrazione di troppo a condizionare la partita, non bisogna darsi traguardi, vivere alla giornata e continuare ad assimilare gli schemi del mister“.

Zeman come Di Bartolomei?:Nei loro lunghi silenzi sono due persone in parte assimilabili: Zeman è una persona che vive e pensa il calcio a 360 gradi e con tutto se stesso, in questo è simile a quanto era Agostino. Sarebbe positivo se ci fossero più persone che vivono il mondo del calcio in questa maniera così rigorosa e pulita“.

E sul caso De Rossi: “E’ un patrimonio della società e della città, tutte le decisioni del suo futuro sono una cosa tra lui e la società e non mi sento di esprimermi: credo che nel rapporto con Zeman, il tecnico a volte nella volontà di stimolarlo a giocare meglio si lasci andare a qualche pungolata di troppo… Bisogna avere pazienza, come De Rossi ne nasce uno ogni 20 anni, sono sicuro che uscirà da questo momento ancora più forte e potrà darci grandi soddisfazioni in futuro”.