Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Roma – Milan, le interviste del dopo-partita. Pjanic: “Noi superiori”. Allegri: “Concesso troppo campo”

Roma – Milan, le interviste del dopo-partita. Pjanic: “Noi superiori”. Allegri: “Concesso troppo campo”

Le parole di alcuni protagonisti di stasera

Zdenek Zeman

Zdenek Zeman

ROMA MILAN INTERVISTE / ASROMALIVE.IT – Terminato l’incontro dell’Olimpico tra Roma e Milan è il turno delle parole dei protagonisti; ecco le dichiarazioni alla stampa rilasciate da membri della squadra giallorossa e di quella rossonera:

Pjanic a Sky e Premium

La squadra ha fatto molto bene, sapevamo che il Milan era una squadra di alto livello. Siamo stati superiori meritando il successo. Fino al gol di Pazzini è stata forse la migliore Roma dell’anno, ma la strada è ancora lunga. A gennaio il calendario sarà fitto e difficile, dobbiamo lavorare sempre meglio. De Rossi? Non servono parole per dire quanto è forte.

Allegri a Premium

Eravamo partiti bene, ma a volte ci sono partite strane, ogni volta che abbiamo preso un tiro è stato gol. Nel primo tempo non riuscivamo a chiudere l’azione e nel campo lungo la Roma ha più vantaggi. Dobbiamo migliorare sui calci d’angolo, speriamo di fare un girone di ritorno migliore. Mercato? Prendiamo troppi gol e qualcosa dobbiamo cambiare, è un’annata storta, ma alle trattative non penso.

Zeman a Sky e Premium

Sono contento per la squadra e per la prestazione. Credo che abbiamo fatto contenti i nostri tifosi. Nessuna squadra riesce a essere continua sui soliti ritmi, oggi noi abbiamo agito perfettamente, ma abbiamo subito troppo negli ultimi 30 minuti. Il Milan era molto pericoloso, ma siamo riusciti a giocare al meglio. De Rossi? Nel primo tempo è stato eccezionale, poi è calato con tutta la squadra, ma comunque la sua è stata una grandissima partita. Spero che la Roma disturbi fino alla fine quelle davanti.