Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » As Roma, Perrotta: “Non mettere in discussione nessuno in questo momento sarebbe ipocrita”

As Roma, Perrotta: “Non mettere in discussione nessuno in questo momento sarebbe ipocrita”

Il calciatore offre il suo punto di vista in merito alla squadra giallorossa nella cornice del consiglio della Federazione

Simone Perrotta

Simone Perrotta

SIMONE PERROTTA AIC / ASROMALIVE.IT – In un certo senso, primo giorno di scuola per Simone Perrotta. Divenuto infatti consigliere dell’AIC oggi si è dovuto presentare per il consiglio della Federazione.

Con l’occasione ha anche rilasciato alcune dichiarazioni in merito alla Roma. Innanzitutto però un commento su questa esperienza in FIGC: “Non so cosa mi aspetta, è una cosa nuova e sinceramente sono anche un po’ nervoso. La prendo come un’esperienza per vedere cosa c’è al di là del campo. Di certo mi inorgoglisce il fatto di essere il primo giocatore in attività a far parte del consiglio federale. Il pressing che mi ha fatto Damiano Tommasi (presidente dell’Assocalciatori, ndr) mi gratifica, è la testimonianza che al di là del calciatore ha visto qualcos’altro. Un ruolo in federazione a fine carriera? Ancora sono un giocatore e non ci penso”.

Poi:

SU ZEMAN: “La squadra è con Zeman, lo è sempre stata e non vedo perchè non dovrebbe esserlo in questo momento. Sotto certi aspetti, però, le parole della società sono giuste, perchè non mettere in discussione nessuno in un momento così delicato sarebbe poco serio e un po’ ipocrita”.

SUL CAMPIONATO:La situazione è sicuramente delicata, siamo in una posizione di classifica che non ci compete per colpa dei risultati ottenuti finora in campionato. Tutti ci sentiamo sotto osservazione, sappiamo che bisogna dare di più, i risultati sono sotto gli occhi di tutti e dunque bisogna invertire la tendenza”.

SULLA COPPA ITALIA:Un derby in finale di coppa Italia? Speriamo di sì, sarebbe sicuramente un’atmosfera diversa ed emozionante. Noi abbiamo ancora questo ritorno da fare, ma abbiamo un risultato positivo sulle spalle”.