Roma Calcio » AS Roma News » As Roma, Presidente del Roma Club Florida: “Terzo posto possibile”

As Roma, Presidente del Roma Club Florida: “Terzo posto possibile”

Andrea Papaleo parla della Roma

Roma Usa

Roma Usa

ROMA CLUB FLORIDA / ASROMALIVE.IT – Proprio dopo la tournèe in Florida, Andrea Papaleo, il presidente del Roma Club del posto fa un bilancio del Winter Training:

Come giudica questa esperienza della Roma ad Orlando?
“Il Winter Training negli States è un passo fondamentale per globalizzare il brand AS Roma negli Stati Uniti e nel mondo. La trasferta è stata organizzata in concomitanza con il torneo giovanile più importante in America: migliaia di giovani calciatori sono stati esposti al brand della Roma che ha di fatto sponsorizzato il torneo con il proprio nome su magliette, borse, programmi e tanto altro. Questi ragazzi provenienti da ogni parte degli Stati Uniti e del Canada continueranno a seguire i vari campionati internazionali in televisione e potenzialmente diventeranno tifosi della Roma”.

Che cosa ha significato il Winter Training per il Roma Club Florida?
“Vedere la squadra in azione a solo tre ore di distanza dalla nostra sede è stato il regalo più bello che la Roma ci potesse fare. Essendo uno dei soli tre club ufficiali presenti (oltre al Roma Club Denver e al Roma Club “Lupi di Londra”) e anche quello con il maggior numero di rappresentanti, ci siamo sentiti parte integrante della trasferta: abbiamo avuto l’opportunità di vedere i campioni della Roma allenarsi, siamo riusciti ad interagire con loro e con la dirigenza giallorossa, poi abbiamo scambiato le nostre opinioni con i vari media presenti”.

Il terzo posto è un obiettivo possibile?
“La Roma quest’anno ha una rosa fortissima che può tranquillamente aspirare ai primi tre posti della classifica. Il morale dei giocatori in Florida era fantastico e l’impegno durante gli allenamenti altissimo. Come ben sappiamo nel calcio ci si può aspettare di tutto e molti campionati sono decisi da episodi, ma il valore di questa squadra non è in discussione: la Roma puo’ sicuramente essere protagonista in campionato e credo vivamente che quest’anno la Roma arriverà a qualificarsi per la Champions League”.