Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Bologna-Roma, Zeman a Roma Channel e in conferenza stampa

Bologna-Roma, Zeman a Roma Channel e in conferenza stampa

Uno Zeman ancora più furastico del solito ai microfoni dei giornalisti sportivi

Zdenek Zeman

Zdenek Zeman

BOLOGNA ROMA INTERVISTE POST PARTITA ZEMAN / ASROMALIVE.IT – Un pareggio che lascia in bocca un sapore amarissimo. Proprio all’indomani di una conferenza stampa per nulla diplomatica di mister Zeman, della risposta di Baldini che sembra quasi fare spallucce all’allenatore, una vittoria sarebbe stata un ottimo motivo per far sgonfiare questo pallone di polemiche. Nonostante l’indiscutibile impegno dei giallorossi, ancora troppi, gravi errori, soprattutto in difesa.

Queste le parole del Boemo a Roma Channel e in conferenza stampa:

A Roma Channel:

Partita ricca di errori, ma 2 volte in vantaggio si poteva fare meglio
In svantaggio si poteva fare anche peggio…Sono partite di calcio, sui 2 vantaggi ci siamo fermati e noi non riusciamo a gestire. Peccato, era l’occasione per fare meglio, nel finale ci siamo di nuovo lasciati sorprendere

Nel secondo tempo squadra bloccata
Oggi una partita non buona, per distrazione, sbagliati passaggi facili, è mancata concentrazione ma la voglia non la discuto. Sui 3 gol loro eravamo sempre in superiorità numerica

Totti dice che remate tutti dalla stessa parte
E’ importante, io spero che remiamo ancora più forte per raggiungere gli obiettivi

Ci saranno colloqui con la società?
Se ne parla, io parlo con la società, dobbiamo andare avanti e migliorare le cose che non vanno, basta che uno se ne accorge

Si sente Zeman contro tutti, ce l’ha con qualcuno? O dichiarazioni strumentalizzate?
Non ce l’ho con nessuno, voglio migliorare la squadra e i risultati, ognuno ha i suoi metodi. Ho basato tutta la mia carriera sul lavoro e la voglia di migliorare

Con Dodò e Marquinho una spinta in più, soprattutto il secondo riesce ad entrare bene nelle partite
Sono giocatori che hanno qualità offensiva, poi non sempre da soli si arriva in porta, bisogna giocare anche con gli altri. Si sono messi a disposizione

In conferenza stampa:

A proposito di ieri
Volete tornare sulle dichiarazioni di ieri, non ci torno. Sono stato già abbastanza chiaro, finito. Le parole di Baldini? Non le ho sentite. Se me le legge? No

Sulla partita
La squadra cerca di fare quel che sa, è vero che abbiamo fatto tanti errori come l’avversario. Come volontà non posso rimproverare niente, abbiamo sbagliato cose facili in fase offensiva e difensiva

Si sente sicuro che finirà la stagione su questa panchina?
Sono domande sciocche, hai mai visto uno che si sente sicuro? Io sono sempre a disposizione della società

A gennaio solo 2 punti, il motivo?
“Sono risultati che si fanno. L’anno scorso 5 partite 5 vittorie? Si ma non avevamo la coppa, le partite in più si sono fatte sentire

Pareggio giusto?
Visto il numero di errori delle due squadre è giusto, poi i gol potevano essere di più

Torosidis?
E’ entrato in un buon momento e si è inserito bene anche se non abbiamo chiuso i suoi suggerimenti in porta, in fase difensiva ha sofferto come tutta la squadra

Tachtsidis forse la nota più positiva, Goicoechea invece…
Per me Tachtsidis gioca sempre così, non tutti se ne accorgono, Goicoechea sui gol poteva fare poco, forse ha mancato il tempo su qualche uscita alta