Roma Calcio » AS Roma News » Bologna, Zanzi: “Dobbiamo stare attenti alla Roma, soprattutto all’inizio”

Bologna, Zanzi: “Dobbiamo stare attenti alla Roma, soprattutto all’inizio”

I rossoblu prendono precauzioni contro la squadra di Zeman avendone capito uno dei difetti maggiori: giocare un solo tempo…

Andrea Zanzi

Andrea Zanzi

BOLOGNA ZANZI / ASROMALIVE.IT – Il prossimo avversario della Roma sarà il Bologna che accoglierà la Roma, domenica nell’inconsueto orario delle 12.30. E’ stato intervistato il dg del club emiliano Zanzi dalla redazione di gazzettagiallorossa.it:

Contro i giallorossi mi aspetto una gara molto complicata. Sono una squadra che sta cercando una sua continuità e si sa che nel girone di ritorno bisogna fare più punti possibili.

Pioli? Le caratteristiche principali di Pioli sono il lavoro e il riuscire a plasmare attorno a se un gruppo solido. Grazie a tutto questo, durante l’arco della stagione, si riesce piano piano a migliorare le cose e a raggiungere gli obiettivi. Fiorentina e Roma hanno cambiato tanto e anche noi abbiamo dovuto farlo. Il paese e il sistema calcio di oggi vivono un momento di grande difficoltà, e non si può non pensare che tutto quello che succede in Italia non si rifletta anche sul calcio.

Come affronteremo la Roma sul campo? E’ Pioli che se ne occuperà e sicuramente avrà studiato la Roma per le sue caratteristiche. Un dato di fatto però c’è: i giallorossi spingono molto ad inizio gara e noi dovremmo stare attenti ad arginarli. E’ vero che ultimamente abbiamo subito diverse reti, ma l’abbiamo trovata anche facilmente.

Zeman? E’ una persona che negli anni ha sempre dimostrato con coerenza tutte le sue idee e la qualità del suo gioco. Per questo però ci vuole il tempo di aspettare i tanti giovani di grande qualità che ha in rosa la Roma. Sarà una partita da tripla“.