Roma Calcio » AS Roma News » Calcio Internazionale, giallo Mourinho: Casillas e Ramos smentiscono il loro ultimatum

Calcio Internazionale, giallo Mourinho: Casillas e Ramos smentiscono il loro ultimatum

Oggi il presidente del Real Madrid, Florentino Perez, è tornato a parlare del presunto ultimatum che avrebbe ricevuto dai due giocatori

Iker Casillas e Josè Mourinho

Iker Casillas e Josè Mourinho

CALCIO INTERNAZIONALE GIALLO MOURINHO CASILLAS RAMOS DIMISIONI / ASROMALIVE.IT – “Iker Casillas e Sergio Ramos hanno chiesto la testa di Mourinho a Florentino Perez“. Questo è quello che giovedì scorso riportava il quotidiano spagnolo Marca. Il titolo dell’articolo era: “Presidente, o Mourinho o noi!“.  Nella tarda mattinata di oggi, Perez ha convocato una conferenza stampa in cui ha affermato: “Tutto quello che è stato scritto è falso. Nel pranzo coi capitani non c’è stato alcun ultimatum sull’allenatore, l’incontro si è svolto in un clima meraviglioso e nessuno dei 4 partecipanti ha parlato con la stampa. Chiedo un’immediata smentita della notizia“. Il presidente del Real ha poi aggiunto: “Chiedo la smentita, perché ricorrere ad una falsità per destabilizzare il club, la società, l’allenatore e dei giocatori per raggiungere un obiettivo mediatico è di una gravità inaudita“.

Poco dopo la conclusione della conferenza di Perez, è arrivato anche un comunicato congiunto di Iker Casillas e Sergio Ramos, nel quale i due giocatori hanno precisato che non è mai stato posto nessun ultimatum e dove hanno detto di riporre la propria fiducia in Mourinho. I due hanno anche aggiunto che si sentono offesi per il fatto che i loro nomi siano stati usati per scrivere falsità. Insomma, si è trattato di una “bomba” lanciata per logiche di audience o è il club spagnolo a voler nascondere la cosa?