Roma Calcio » AS Roma News » Coppa Italia, Juventus – Milan: 2 a 1. Decide ancora Vucinic nei supplementari

Coppa Italia, Juventus – Milan: 2 a 1. Decide ancora Vucinic nei supplementari

Al gol di El Shaarawy ha risposto Giovinco con un gol su di un calcio di punizione. Al 5′ dell’extra time il vantaggio juventino

Juventus FC v AC Milan - TIM Cup

COPPA ITALIA JUVENTUS MILAN 2 1 VUCINIC SUPPLEMENTARI / ASROMALIVE.IT – Anche lo scorso anno furono decisivi i tempi supplementari e anche lo scorso anno ci pensò Vucinic a mandare in finale di Coppa Italia la Juventus, dopo che il doppio confronto (tra San Siro e Juventus Stadium) tra i bianconeri ed il Milan aveva decretato la parità assoluta nelle reti. Stasera la storia si è ripetuta, sebbene non si tratti di una semifinale ma di un quarto di finale.

Non sono bastati novanta minuti a Juventus e Milan per decretare un vincitore. I rossoneri sono partiti benissimo, e dopo una nitida occasione con Ambrosini, al 6′ hanno trovato il vantaggio con il solito El Shaaarawy. Al 12′, però, la Juventus ha trovato il pareggio grazie ad un calcio di punizione battuto magistralmente da Giovinco. La partita, poi è proseguita con occasioni da una parte e dall’altra: clamorosa quella capitata a Niang che, a 4′ dalla fine del match, ha mandato di testa la sfera di poco a lato. Il risultato però, non è cambiato e le squadre sono andate ai tempi supplementari. Al 5′ minuto dell’extra time è stato nuovamente Vucinic, come un anno fa, a portare in vantaggio la Juventus. Nel finale il Milan ci ha provato fino alla fine: al 13′ minuto del secondo tempo supplementare, Traorè, su torre di Acerbi ha sparato addosso a Storari. Un minuto dopo, un’ottima illuminazione di Bojan ha portato El Shaarawy ad un passo dal pareggio ma Caceres si è immolato sulla conclusione a botta sicura dell’attaccante milanista. Vucinic, dunque, è stato ancora giustiziere del Milan. Ora, in semifinale, la Juventus dovrà vedersela con la Lazio.

Il tabellino

Juventus (3-5-2): Storari; Caceres, Bonucci, Marrone, Barzagli; Lichtsteiner, Vidal, Giaccherini, Isla; Matri, Giovinco.  A disposizione: Buffon, Branescu, Pogba, Vucinic, De Ceglie, Peluso, Padoin, Beltrame, Rugani, Pirlo All. Antonio Conte

Milan (4-3-3): Amelia; Abate, Mexes, Acerbi, De Sciglio; Montolivo, Ambrosini, Emanuelson; Boateng, Pazzini, El Shaarawy.  A disposizione: Gabriel, Coppola, Antonini, Flamini, Nocerino, Traorè, Carmona, Bojan, Niang. All. Massimiliano Allegri

Arbitro: Paolo Silvio Mazzoleni (Niccolai-Grilli/Romeo)

Marcatori: 6′ El Shaarawy (MIL), 12′ Giovinco (JUV), 94′ Vucinic (JUV)

Marco Pennacchia